La storia del torrone

Data Pubblicazione: 31/10/2017

La storia del torrone

La storia del torrone, una bontà senza confini

Presente già nell’antica Roma, la storia del torrone è lunga e articolata. Questo dolce, molto diffuso in Italia soprattutto nel periodo di Natale, è una ricetta tradizionale anche in Spagna e Francia. Certa l’influenza araba nella sua realizzazione, ma già prima con i romani appunto era presente una ricetta simile.

L’origine del torrone può essere fatta risalire, infatti, all’epoca romana, almeno stando ad alcuni scritti di Tito Livio. La storia del torrone nasce in quel periodo come un composto realizzato con miele, albume e mandorle. Successivamente poi ci sarebbe stata l’influenza araba, soprattutto nel Sud Italia. A dimostrare questa ipotesi c’è il turron descritto nel De medicinis et cibis semplicibus, trattato risalente all’XI secolo. Gli arabi sarebbero i responsabili anche della diffusione di tale ricetta in tutto il bacino del Mediterraneo.

La storia del torrone, l’origine del nome

Ad ogni modo, la storia del torrone non può prescindere dall’origine del nome. Il termine dovrebbe derivare da una parola latina: torreo o torrere. Nel primo caso il significato è abbrustolire, nel secondo tostare. La parola torrone in uno scritto italiano compare per la prima volta nel ‘500: è Messisbugo ad inserirlo nel suo volute dedicato alla cucina.

Andando a scovare aneddoti circa la storia del torrone, una leggenda che origina dalla Lombardia (per la precisione da Cremona) fa risalire la prima realizzazione di questa ricetta alle nozze tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza. Questo torrone era un dolce speciale realizzato con mandorle e miele, preparato per l’occasione a forma di torre.

Regione che vai, torrone che trovi

Arrivando ai giorni nostri, esistono oggi varie ricette di torrone. Da quelle più morbide a tanti diversi gusti come ad esempio la presenza di fichi o erbe. A Napoli è famoso il torrone dei morti, donato in occasione della ricorrenza dei defunti. Ma un po’ in tutta Italia esistono ricette regionali ad hoc ed altre ne saltano fuori con gustose novità: perché la storia del torrone è ancora tutta da scrivere.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

BUON APPETITO: PERCHÉ NON VA DETTO PER IL GALATEO

E’ una delle domanda che spesso escono fuori quando si parla di galateo: perché non è corretto augurare buon appetito all’inizio di un pasto? ...

Continua a leggere

ERBE AROMATICHE E CARNE: GLI ABBINAMENTI PERFETTI

Qual è il miglior abbinamento tra erbe aromatiche e carne? Parliamo di un argomento centrale in un Paese come il nostro dove la carne è alimento ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista