Gnocchi di lenticchie, dall'India una ricetta salutare

Data Pubblicazione: 29/07/2017

Gnocchi di lenticchie, dall'India una ricetta salutare

Famosi sono i gnocchi di patate, ottimi da gustare quelli semplici acqua e farina. Ma cosa dire degli gnocchi di lenticchie? Si tratta di una variazione di un abbinamento tipico della cucina indiana: riso e legumi. In tale pietanza, il riso è cotto al vapore, mentre i legumi all'onda e insaporiti con varie spezie. Con tale ricetta, riferisce la medicina ayurvedica, si ottiene un rafforzamento del sistema immunitario e di importanti funzioni fisiologiche. Secondo la tradizione indiana, inoltre, mangiare riso e legumi nello stesso piatto aiuta chi vuole dimagrire a perdere peso e chi vuole ingrassare ad acquistarne. Tra i legumi, le lenticchie sono quelle più digeribili. In questo caso lo gnocco è fatto con la farina di riso, con la quale si crea un legante naturale che rende completo il profilo nutrizionale di questo piatto. Un mix di proteine e carboidrati che crea un impasto molto elastico e morbido che può essere sia cotto in blocco unico che come piccole sfere, che richiamano appunto la forma degli gnocchi.

Gnocchi di cibo, la ricetta

Per preparare questi gnocchi di lenticchie sono fondamentali questi ingredienti: lenticchie, latte di mandorla al naturale, farina di riso glutinoso, sale, scorza di limone. Le lenticchie vanno frullate con il latte di mandorla. Si dovrà ottenere un composto liscio. Parte di tale purea andrà unita in una bacinella con farina di riso e sale. Quindi si procede con l'impasto e si aggiungono  (se necessarie) gocce di latte vegetale. Una volta ottenuto il classico panello, occorrerà ricoprirlo con la pellicola e lasciarlo riposare per una mezzora. Trascorso questo periodo di tempo, con l'impasto andiamo a formare delle palline di forma regolare che saranno poi cotte in acqua bollente per circa 12 minuti. Poi si può procedere a condire a proprio piacimento. Gli gnocchi di lenticchie sono pronti ad essere gustati. Se volete, invece, potete gustarvi degli squisiti gnocchi di zucca.

Pubblicata il 29/07/2017

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista