Frutti rossi: il segreto per mantenere giovane il cervello

Data Pubblicazione: 25/04/2017

Frutti rossi: il segreto per mantenere giovane il cervello

Che il cibo posso avere effetti sulla salute è cosa risaputa. Meno conosciuto forse l'effetto che i frutti rossi hanno sull'organismo umano. Già perché sembra che il colore possa essere determinante sugli effetti benefici che la frutta - il cibo in generale - ha sul nostro corpo! Se non credete a quello che state leggendo potete dare un'occhiata ai risultati di una ricerca scientifica. A realizzarla i ricercatori dell'Università di Trieste in collaborazione con la Fondazione Edmmund Mach. Lo studio scientifico è stato pubblicato sulla rivista 'Scientific Reports' e i dati che emergono spingono ad una conclusione a sorpresa. I frutti rossi sono fondamentali per mantenere giovane il cervello.

I frutti rossi fanno bene al cervello

Dopo che avete letto i risultati dell'indagine realizzata dall'Università di Trieste, vi verrà voglia di correre al supermercato per fare scorta di ciliege, fragole, uva rossa, prugne. Più frutti rossi possibili per avere un cervello in perfetta salute. Sembra, infatti, che la frutta rossa abbia un effetto positivo sui neuroni. In particolare tale beneficio sarebbe da ricercare nella capacità dei pigmenti rossi di arrivare velocemente al cervello. Un percorso rapidissimo, veloce quanto quasi quello dell'etanolo, che va a fortificare i neuroni con un effetto di protezione.

Cervello più giovane con la frutta rossa

Ma come mai accade questo? I ricercatori ritengono che alla base del potere benefico dei frutti rossi sul cervello ci sia la presenza di alcuni pigmenti. Questi hanno la capacità di superare la barriera cellulare che divide sangue e cervello e arrivare quindi ai neuroni. Nella ricerca ci si è soffermati soprattutto sulla Cianidina 3 glucoside, una molecola utilizzata come modello per lo studio. Ecco allora che grazie a questa indagine si è potuto capire il perché mangiare tanta frutta rossa porta a un miglioramento delle capacità cognitive e al mantenimento in perfetto stato dei circuiti nervosi fino in età avanzata.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

PIZZE STRANE, LE FORME PIÙ CURIOSE AL MONDO

Può un grande classico come la pizza diventare una ricetta originale? Assolutamente sì, se parliamo di pizze strane: al bando la classica forma ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista