Bambini capricciosi a tavola

Data Pubblicazione: 20/11/2018

Bambini capricciosi a tavola

I bambini capricciosi a tavola possono essere un grande grattacapo: riuscire a mangiare affrontando i capricci dei bambini può risultare un’impresa difficile da portare a termine. Il momento di pranzo e cena dovrebbe essere quello in cui la famiglia si riunisce, ma spesso si trasforma in una lotta senza quartiere: riuscire a tenere a tavola bambini capricciosi e soprattutto a farli mangiare non è semplice. Occorre allora mettere in atto qualche trucchetto per affrontare i capricci bambini e convincerli a mangiare. Un po’ di pazienza e tanta fantasia e anche un pranzo (o una cena) con delle piccole pesti può trasformarsi in una passeggiata.

Come affrontare i bambini capricciosi a tavola

Occorrerà, infatti, invogliare i bambini a mangiare puntando sulla creatività. Preparate ricette divertenti, date forme simpatiche alle vostre ricette in modo da poter attirare l’attenzione dei più piccoli. Così se avete dei bambini capricciosi a tavola che non vogliono mangiare, impiattate la pasta come a formare il volto di topolino oppure di qualche altro personaggio simpatico. Per secondo c’è la mozzarella? Tagliatela dandole la forma di un fiore: l’allegria si poserà come di incanto sulla vostra tavola.

Non solo alimenti però: create una tavola divertente, magari con una tovaglia colorata e adatta ai più piccoli. Divertitevi e divertiteli con tovaglioli particolari: insomma il momento del pranzo e della cena deve trasformarsi in una sorta di spettacolo continuo, una sorpresa dietro l’altra per fare in modo che la bocca dei più piccoli si riempia di cibo e si vuoti di capricci. La stessa tecnica si può utilizzare per far mangiare la verdura ai bambini in modo che possano seguire un’alimentazione sana e crescere bene. In tutto questo non dimenticate una cosa: le scelte alimentare dei genitori si riversano anche sui bambini, quindi fate attenzione a quello che mangiate davanti a loro per non trovarvi poi davanti bambini capricciosi che vi sfiniscono per un semplice pranzo in casa.

Pubblicata il 20/11/2018

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista