Pulire e tagliare i Cavolfiori presto e bene

Data Pubblicazione: 08/04/2016

Pulire e tagliare i Cavolfiori presto e bene

Vediamo insieme come pulire e tagliare i cavolfiori, in modo corretto.

Il cavolfiore, un gustoso ortaggio ottimo per preparare una moltitudine di piatti sia caldi che freddi... Ricco di vitamine e sali minerali fa più che bene al nostro organismo. Soprattutto grazie alla grande presenza di vitamia C che aiuta a contrastare i malanni di stagione! In questa guida vi mostrerò come pulire e tagliare al meglio il cavolfiore, senza rovinarlo e senza gettare via la materia buona.

Voglio darvi un consiglio. Quando acquistate un cavolfiore, potete accertarvi della sua freschezza avendo pochi e semplici accorgimenti:  prima di tuto, controllate che le foglie verdi siano croccanti e ben aderenti alla testa, quest'ultima deve essere compatta e priva di macchie, infine le cimette devono essere ben chiuse. A questo collegamento maggiori informazioni in merito alle proprietà, alla storia o ai metodi di conservazione del cavolfiore.

Pulire e tagliare il cavolfiore, ecco come farlo presto e bene

Pulire e tagliare i cavolfiori è più semplice di quanto possa sembrare! Per prima cosa, sciacquate il cavolfiore sotto l'acqua corrente, preferibilmente fredda in modo da eliminare possibili tracce di terreno o impurità. Eliminate le foglie verdi intorno alla base, potete poggiare il cavolfiore su un tagliere, con una mano tenete ferma un'estremità e con l'altra tagliate via il gambo e le foglie. A questo punto, munitevi di un coltello abbastanza affilato e tagliate poco per volta tutte le cimette. Sciacquate nuovamente le cimette sotto l'acqua corrente e asciugatele con un canovaccio. Adesso potete utilizzare il vostro cavolfiore come preferite. Buona preparazione!.  

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

RISTORANTE, ORIGINE E CURIOSITÀ

Tutti ci vanno ma in pochi conoscono storia e origine: di cosa parliamo? Semplice: del ristorante! Sì, proprio così: il locale dove solitamente ci ...

Continua a leggere

MANGIARE NEI SOGNI

A chi non è mai capitato di mangiare nei sogni? Al risveglio subito pronti a controllare la smorfia, magari per vedere quali numeri giocare oppure ...

Continua a leggere

CUCINARE ATTO D'AMORE

Cucinare atto d’amore! Del resto cosa c’è di meglio che offrire il proprio tempo per saziare le voglie di chi si vuole bene? Cucinare è ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista