Come pulire una Spigola

Data Pubblicazione: 17/10/2016

Come pulire una Spigola

Tra i pesci più diffusi in cucina c’è sicuramente la Spigola: vediamo Come pulire una Spigola o branzino in maniera perfetta prima di dedicarci poi alla sua cottura.

Il primo passo da compiere è procurarsi un tagliere, forbici da cucina e un coltello. Partiamo dalla desquamazione: passiamo un coltello dalla coda verso il capo – preferibile farlo nel lavello in modo che le squame non si spargano in giro. Una volta terminato, sciacquiamo il pesce, poggiamolo sul tagliare e procediamo con la pulitura

Tagliamo le pinne: partiamo da quella presente sul dorso, poi proseguiamo con le due che si trovano sui fianchi e sul ventre.

Ora apriamo la spigola facendo un lungo taglio sul ventre

Pulire una Spigola step 1

 eliminiamo le interiora del pesce

Pulire una Spigola step 2

e lo passiamo sotto l’acqua corrente.

Pulire una Spigola step 3

Importante sciacquare bene la spigola in modo che non rimanga nessun residuo di sangue o interiora.

Se non si vuole cucinare il pesce intero ma a filetti, occorre procedere con la sfilettatura della spigola. Con il coltello incidiamo il pesce fino ad arrivare alla lisca.

Fatto questo, facciamo scorrere il coltello dalla pinna alla testa, mantenendolo orizzontalmente al piano di appoggio.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE NEI SOGNI

A chi non è mai capitato di mangiare nei sogni? Al risveglio subito pronti a controllare la smorfia, magari per vedere quali numeri giocare oppure ...

Continua a leggere

CUCINARE ATTO D'AMORE

Cucinare atto d’amore! Del resto cosa c’è di meglio che offrire il proprio tempo per saziare le voglie di chi si vuole bene? Cucinare è ...

Continua a leggere

CUCINARE SULLA PIETRA OLLARE

E’ sempre più in voga cucinare sulla pietra ollare: si tratta di una lastra minerale, in inglese nota con il termine di soapstone proprio per la ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista