Come Pulire e Tagliare le Barbabietole in modo semplice e veloce

Data Pubblicazione: 04/05/2016

Come Pulire e Tagliare le Barbabietole in modo semplice e veloce



Le barbabietole sono un ortaggio ricco di sostanza nutritive importanti per l'organismo umano e possiedono anche molte proprietà disintossicanti come potete approfondire nella nostra apposita guida, cliccando qui. Semplici da preparare, danno colore e sapore a molte ricette ma prima di poterle utilizzare è importante saperle pulire e tagliare nel modo corretto. 

Come Pulire 

Pulire le barbabietole è un'operazione davvero molto semplice, prima di tutto tagliate via eventuali arbusti e radici e poi sciacquatele sotto l'acqua corrente in modo da eliminare le tracce di terreno o impurità, poiché si tratta di ortaggi che crescono sotto terra, vi consiglio di pulirle in modo accurato aiutandovi con un apposita spazzola per vegetali.
A questo punto potete decidere se eliminare la buccia esterna delle vostre barbabietola prima o dopo la cottura, vi consiglio di sbucciare questi ortaggi una volta cotti poiché la buccia sarà più molle e si staccherà con facilità.



Come Tagliare

Non esiste un modo specifico per tagliare le barbabietole, il "taglio" spesso dipende dalla ricetta che vorrete realizzare. 
Di seguito vi elencheremo alcuni dei metodi più comuni per ottenere delle barbabietole adatte a tutte le preparazioni.

A Dadini : per prima cosa, sciacquate la barbabietola e in base alle vostre preferenze sbucciatela. Aiutandovi con un coltello abbastanza affilato, tagliate la barbabietola a metà e poi a fette spesse circa 1 centimetro. Ricavate dei bastoncini da queste fette e tagliate i bastoncini a dadini. Potete utilizzare i dadini di barbabietola per condire insalata o la pasta.

A Fette : sciacquate la barbabietola e decidete se sbucciarla o no. Poggiatela su un tagliere, con una mano tenete ferma un'estremità e con l'altra ritagliate delle fette dello spessore che preferite.

A chips : per realizzare delle chips di verdura, sciacquate e sbucciate le barbabietole. Con attenzione ritagliate delle fette sottilissime aiutandovi con un apposito strumento taglia verdure.

Pubblicata il 04/05/2016

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista