I ristoranti stellati che costano meno... quasi

Data Pubblicazione: 14/03/2017

I ristoranti stellati che costano meno... quasi

Ma chi lo ha detto che i ristoranti stellati sono soltanto per vip e ospiti facoltosi? In Italia, come nel resto del mondo, esistono anche locali con una o più stelle che prevedono prezzi accessibili un po' a tutti. Certo serve un po' di accortezza quando si ha davanti al carta dei vini e magari fare la scelta giusta tra primo e secondo, ma un pranzo/cena in ristoranti stellati vale anche qualche sacrificio (non economico!)

Ristorante stellato: i più economici in Italia

Vediamo allora alcuni dei ristoranti stellati in Italia che offrono prezzi accessibili. Partiamo con D'O (Milano) di Davide Oldani: uno dei primi ad unire stelle Michelin e prezzi accessibili. Qui si può mangiare un menu da tre portate a circa 32 euro. Dal Nord al Sud: a Il Papavero di Eboli lo chef Fabio Pesticcio offre menu da non più di 40 euro per quattro portate. Restiamo in Campania dove l'Oasis, Sapori Antichi in Vallesaccarda (Irpinia) propone menu da 19 euro. Torniamo al Nord, in Piemonte:  il San Marco di Canelli (Asti) offre prodotti del luogo con menu degustazione che non supera i 55 euro; il Gardenia di Caluso (Torino), invece, offre pietanze vegetariane con un business lunch che non va oltre i 30 euro. Fermiamoci anche in Toscana dove c'è Chef Assieme, gruppo di ristoranti stellati che offre menu a prezzi economici.

Ristoranti stellati ed economici all'estero

Ma non soltanto in Italia si trovano ristoranti con stelle Michelin a prezzi contenuti. Certo sarà difficile trovare in questi locali gli chef più ricchi al mondo, ma poco importa. In Inghilterra, a Londra, possiamo provare a mangiare da Hands and Flowers, bi-stellato che offre un pranzo di tre portate a 19,50 sterline. Restiamo in Europa e spostiamoci a Parigi: al Septime si può gustare una cena di sette portata a 65 euro con piatti preparati dallo chef Bertrand Grébaut. A Barcellona, invece, una cena al Nectari costa 'appena' 50 euro. Lasciamo il Vecchio Continente e approdiamo a Tokyo. Per gli amanti della cucina giapponese è impossibile non fare un salto da Nakajima. Per un pranzo stellato basteranno appena 8 dollari! E negli Stati Uniti? Tappa obbligatoria al Laut di New York: servono 30 dollari per Noodles, Roti e piatti di pesce. Perché è possibile mangiare 'stellato' senza finire in miseria! Può interessarvi :

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE IN VACANZA, LE SCELTE DEGLI ITALIANI

Mangiare in vacanza non è una questione secondaria, almeno non per gli italiani. Altro che mare, montagna o arte, le mete preferite dagli italiani ...

Continua a leggere

LISTERIA, COME CONGELARE SENZA RISCHIARE

Un nome che sentiamo sempre più spesso, soprattutto negli ultimi giorni: listeria. Si tratta di una famiglia di batteri che può essere rischiosa ...

Continua a leggere

CIBO A DOMICILIO, SUCCESSO DELLE APP: CUCINARE VA IN SOFFITTA?

Un trend in continua crescita che presto potrebbe portare alla ‘scomparsa’ delle cucina: è il cibo a domicilio, una moda che anche in Italia ha ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista