Pasta di banana, la novità che arriva dall'uganda

Data Pubblicazione: 28/06/2018

Pasta di banana, la novità che arriva dall'uganda

Cucinare è anche innovare ed allora non potete non provare la pasta di banana. Cos’è? Niente a che vedere con un piatto di pasta condito con il più famoso e diffuso frutto esotico. E’ una vera e propria pasta realizzata utilizzando la farina di banane verdi Matooke. Si tratta di un frutto che arriva dall'Uganda dove rappresenta uno dei cibi base dell’alimentazione popolare. La Matooke è una banana da cottura che spesso è abbinata a carne o legumi. Le sue caratteristiche sono un’elevata quantità di potassio, magnesio e fibre.
Aspetto fondamentale però è rappresentato dal fatto che la sua farina può andare a sostituire quella di grano, ottenendo quindi prodotti da panificazione. Di questi fa parte anche la pasta di banana che, secondo una ricerca recente, ha il 98% di grassi in meno rispetto alla pasta tradizionale ed è anche più economica.

La pasta di banana, tutte le proprietà

Chi ha assaggiato la pasta di banana parla di un cibo che ha un sapore molto simile a quello di un piatto di pasta più tradizionale, dove il gusto del frutto non va affatto ad infastidire. Inoltre può essere realizzata in appena cinque minuti e per condirla sono ottimi pesto o sughi di verdure o besciamella.

Andando a vedere da vicino le proprietà della pasta di banana attualmente realizzata con legumi o grano saraceno, si evidenzia il basso indice glicemico, una ridotta presenza di carboidrati, una maggiore facilità di digestione e una quantità elevata di fibre. Inoltre utilizzando le banane per produrre farina e poi pasta c’è anche un altro fattore positivo da tenere in considerazione: riuscire a evitare il deperimento di gran parte delle banane, aumentandone la durata di conservazione. Se poi siete più tradizionalisti e cercate qualche ricetta di primi piatti, nel nostro sito troverete preparazioni classiche ed altre innovative, senza però scomodare le banane Matooke.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE TARDI FA MALE: ECCO PERCHÉ

E’ diventata ormai un’abitudine per molte persone, ma mangiare tardi a cena non fa bene al nostro organismo. Con una vita sempre più frenetica e ...

Continua a leggere

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista