Mindful eating, le 5 regole per dimagrire senza rinunciare al gusto

Data Pubblicazione: 11/07/2018

Mindful eating, le 5 regole per dimagrire senza rinunciare al gusto

Mindful eating, mangiare consapevole: è il regime alimentare di chi applica uno stile di vita mindful e che consente di mangiare la giusta quantità di cibo, senza però rinunciare al gusto. Alla base di questo regime alimentare c’è uno stile di vita improntato sulla consapevolezza: anche mangiare in maniera consapevole porterà benefici in quanto il cibo avrà più gusto e quindi saranno sufficienti porzioni più piccole per raggiungere l’appagamento. Questo significa anche poter dimagrire attraverso il mindful eating che si basa su cinque regole fondamentali:
• Mangiare sempre seduti, anche se si gusta una semplice merenda o uno snack a volo;
• Assaporare con lentezza ogni alimento: pezzo dopo pezzo per gustarsi tutto il sapore di ogni cibo;
• Masticare lentamente, lasciandosi trasportare da gusto e retrogusto;
• Mangiare in un ambiente adatto con poche distrazione: concentrarsi esclusivamente sul cibo;
• Sorridere tra un boccone ed un altro

Perché mangiare mindful porta a perdere peso


Al di là del significato di mindful, traduzione letterale può essere 'attento', la finalità del mangiare mindful è ridare il giusto valore al cibo: quando si mangia per questo bisogna concentrarsi sul presente, accogliere gusti e voglie, stimolare la curiosità verso tutti i sapori. In questo modo si potrà arrivare a perdere peso, anche se non è questo lo scopo ultimo del mangiare consapevole.
Questo stile di vita, il mindful, nato negli Stato Uniti è ormai diventato molto diffuso in tutto il mondo ed è anche applicato in maniera importante nella lotta all’obesità. Così non sorprende che in America sia nato anche un centro per mangiare mindful, né che professionisti come psicologi e coach abbiamo deciso di specializzarsi in questa particolare ambito. Importante anche ascoltare cosa dicono coloro che hanno adottato un’alimentazione mindful: si riesce a dimagrire perché si è concentrati sui sapori e non sulla perdita di peso. Il segreto allora è mangiare ciò che piace ma con consapevolezza, gustando ogni boccone, assaporando pezzo dopo pezzo tutti gli alimenti.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

BUON APPETITO: PERCHÉ NON VA DETTO PER IL GALATEO

E’ una delle domanda che spesso escono fuori quando si parla di galateo: perché non è corretto augurare buon appetito all’inizio di un pasto? ...

Continua a leggere

ERBE AROMATICHE E CARNE: GLI ABBINAMENTI PERFETTI

Qual è il miglior abbinamento tra erbe aromatiche e carne? Parliamo di un argomento centrale in un Paese come il nostro dove la carne è alimento ...

Continua a leggere

CASUSGRILL, LA GRIGLIA USA E GETTA CHE RISPETTA L'AMBIENTE

Un’innovazione che potrebbe cambiare il modo di fare le grigliate: CasusGrill è il primo barbecue usa e getta di cartone, biodegradabile al 100%. ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista