Marinatura a secco, procedimento completo

Data Pubblicazione: 31/12/2016

Marinatura a secco, procedimento completo

Quando si parla di marinatura si è soliti pensare a quella classica, liquida, fatta con aceto e limone: procedimento semplice e conosciuto ai più. In realtà esiste anche la marinatura a secco che prevede la cottura del cibo tramite l'utilizzo  di sostanze solide. La marinatura, infatti, è una modalità di cottura senza fiamma adatta a carne, pesce o vegetali. Quella a secco di solito è realizzata utilizzando sale e zucchero, vediamo tutti i passaggi per realizzarla.

Marinatura a secco, con quali alimenti e come fare

Partiamo dagli alimenti adatti alla marinatura a secco: si tratta di filetti di pesce, ad esempio pesce spada o salmone, o di carne rossa come un'anatra. Scelto, pulito e tagliato a pezzetti l'alimento che vogliamo marinare, tocca iniziare il procedimento. Prendiamo quindi una ciotola e riempiamola di sale e zucchero in parti uguali. Dentro ci mettiamo i pezzetti di alimento preparati in precedenza: facciamo in modo che siano completamente ricoperti con sale e zucchero. A questo punto possiamo aggiungere spezie a nostro piacimento, in base al gusto che vogliamo dare al nostro piatto. Aspettiamo che la marinatura sia completata. Per questo occorrerà un lasso di tempo correlato al tipo e alla quantità di alimento che stiamo marinando: ad esempio con 700 grammi di salmone servono un paio di ore, mentre se stiamo marinando a secco un'anatra allora occorrerà aspettare 12 ore.

Marinatura a secco: quando il cibo è pronto?

Ma quando è che il cibo è pronto? Per vedere se la marinatura è completata basta osservare e toccare l'alimento. Il colore ad esempio diventerà più scuro, proprio come avviene quando cuciniamo alla fiamma un pezzo di carne o pesce. Una volta che sono cotti, estraiamo i pezzi dalla ciotola e li puliamo con un coltello e un pennello. Ora è tutto pronto: possiamo impiattare, condire eventualmente con spezie e servire a tavola. Pesce consumo pro capite

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

IL LAVORO DEI SOGNI: MANGIARE AVOCADO E DIMAGRIRE

Il nuovo lavoro? Mangiare avocado per dimagrire! E’ l’offerta lanciata da un gruppo di ricercatori che vogliono approfondire gli effetti ...

Continua a leggere

KARMA, L'APP CHE COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE E AIUTA CHI HA BISOGNO

Si chiama Karma ed è una nuova applicazione che si pone l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare e aiutare i bisognosi. Un’idea semplice ...

Continua a leggere

LE 10 REGOLE PER IL VERO CAFFÈ ITALIANO (SECONDO GLI INGLESI)

Caffè Italia, un binomio conosciuto in tutto il mondo tanto che all’estero c’è chi ha pensato bene di buttare giù un vademecum per bere un ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista