L'Expo delle meraviglie: il padiglione USA è il più visitato

Data Pubblicazione: 05/10/2015

L'Expo delle meraviglie: il padiglione USA è il più visitato

Con i suoi 3 milioni di ingressi, gli Stati Uniti d'America si aggiudicano il titolo di padiglione più visitato di Expo 2015. In agosto il padiglione degli Stati Uniti d'America ha raggiunto quota 3 milioni di visitatori: sono questi i dati ufficiali divulgati dagli organizzatori di Expo che, senza alcun dubbio, si sta rivelando all'altezza delle aspettative. Ma perché così tanto interesse da parte di visitatori nei confronti del padiglione USA? Di sicuro, i numerosi programmi didattici, gli eventi, le mostre ed i vari happening hanno favorito l'afflusso di visitatori curiosi di conoscere le sorprese made in USA. Uno dei punti di forza del padiglione degli Stati Uniti è stata, poi, anche l'idea di aver puntato sull'innovazione come unica alternativa per affrontare al meglio le numerose sfide globali legate alla nutrizione che vedono protagonisti tutti i popoli del mondo. Per tali ragioni, quindi, il padiglione USA ha visto crescere proporzionalmente l'affluenza di visitatori fino a raggiungere un incremento di addirittura 74 punti percentuali con una media che in agosto si è aggirata intorno ai 41.000 visitatori. Stando alle informazioni ufficiali fornite dagli organizzatori, dunque, proprio tale padiglione è quello più visitato in assoluto di tutta l'esposizione universale. Questo risultato è stato considerato molto soddisfacente tenendo conto del fatto che è frutto di finanziamenti interamente privati. Infatti, il Commissario generale Douglas T. Hickey ha reso noto che il successo riscontrato dal padiglione è dovuto soprattutto al contributo messo a disposizione dagli sponsor che hanno deciso di credere nell'avventura di Expo 2015. L'obiettivo, pertanto, è quello di continuare ad incassare successi e di accogliere ancora moltissimi visitatori in modo tale da poter dare forma a progetti volti a trovare una soluzione efficace oltre che definitiva al problema della nutrizione. Expo, dunque, si accinge ad attestarsi come uno degli eventi più interessanti organizzati in Italia nell'ultimo periodo grazie proprio ai numerosi visitatori che hanno deciso di trascorrere qualche giorno a Milano per andare alla volta dei vari padiglioni. Il successo indiscutibile del padiglione degli Stati Uniti, poi, ha reso i dati relativi all'affluenza generale ancora più soddisfacenti consentendo agli organizzatori dell'esposizione di dirsi orgogliosi di quanto fatto negli ultimi mesi. Di sicuro, il rischio di non riuscire ad essere all'altezza delle aspettative era alto e non sono stati pochi coloro che hanno ipotizzato che Expo si sarebbe rivelato un evento decisamente al di sotto di ogni più rosea aspettativa. I dati, però, parlano chiaro e, pertanto, non resta che attendere il prossimo 31 di ottobre per conoscere i dati definitivi in merito all'affluenza.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

GAMBE PERFETTE, LE REGOLE PER L'ALIMENTAZIONE DA SEGUIRE

Chi non vorrebbe avere gambe perfette? Purtroppo il gonfiore è tra i sintomi più ricorrenti, soprattutto in piena estate. Eppure, oltre ad un ...

Continua a leggere

NON RIESCO A DIMAGRIRE: ECCO I MOTIVI

Dieta costante, tanti sacrifici eppure non riesco a dimagrire! Vi siete mai trovati anche voi in questa situazione: giorni interi passati a fare ...

Continua a leggere

ALIMENTAZIONE SPORTIVA: GLI ERRORI DA EVITARE

L’alimentazione sportiva è fondamentale per la prestazione: i migliori allenamenti possono essere vanificati in un batter d’occhio con ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista