Le migliori pizzerie d'italia: top pizza 2018

Data Pubblicazione: 27/07/2018

Le migliori pizzerie d'italia: top pizza 2018

Torna anche nel 2018 Top Pizza, la rassegna che premia le migliori pizzerie d’Italia. Anche quest’anno a vincere è stato Pepe in Grani di Caiazzo, in provincia di Caserta: è il secondo anno consecutivo che si aggiudica il riconoscimento quale miglior pizzeria d’Italia. Ma ovviamente a dominare la classifica sono le migliori pizzerie Napoli: da 50 Kalò che si piazza al terzo posto alla storica Starita a Materdei che chiude la top 10, passando per Sorbillo e Enzo Coccia che occupa quinto e ottavo posto con La Notizia 94 e La Notizia 53.
Ma se Napoli domina la top 10, il podio è made in Caserta: oltre al vincitore, infatti, si piazza al secondo posto I Masanielli di Caserta. Ma nella classifica trovano spazio anche le migliori pizzerie Milano con Lievito Madre al Duomo che si posiziona al dodicesimo posto. Va meglio a La Gatta Mangione che chiude al settimo posto e si candida ad essere la regina tra le migliori pizzerie Roma. Da segnalare, oltre alle migliori pizzerie 2018, anche alcuni premi speciali: Simone Padoan de I Tigli di San Bonifacio è stato eletto miglior pizzaiolo, mentre la Margherita di Ciro Salvo (50 Kalò) ha vinto il premio di miglior pizza dell’anno.

Migliori pizzerie d’Italia: la top 50 del 2018


1. Pepe in Grani, Caiazzo
2. I Masanielli di Francesco Martucci, Caserta
3. 50 Kalò, Napoli
4. I Tigli, San Bonifacio
5. Pizzeria La Notizia 94, Napoli
6. Gino Sorbillo ai Tribunali, Napoli
7. La Gatta Mangiona, Roma
8. Pizzeria La Notizia 53, Napoli
9. Salvo da tre generazioni, San Giorgio a Cremano
10. Pizzeria Starita a Materdei, Napoli
11. Concettina ai Tre Santi, Napoli
12. Lievito Madre al Duomo, Milano
13. ‘O Fiore Mio, Faenza
14. Casa Vitiello, Caserta
15. Dry, Milano
16. Sforno, Roma
17. Pizzeria Da Attilio, Napoli
18. Patrick Ricci, San Mauro Torinese
19. L’Antica Pizzeria Da Michele, Napoli
20. Saporè, San Martino Buonalbergo
21. Berberè Castel Maggiore
22. Tonda, Roma
23. La Masardona, Napoli
24. Santarpia, Firenze
25. 10 Diego Vitagliano, Napoli
26. Grigoris, Mestre
27. Le follie di Romualdo, Firenze
28. Piccola Piedigrotta, Reggio Emilia
29. Seu Pizza Illuminati, Roma
30. In Fucina, Roma
31. Carlo Sammarco Pizzeria 2.0, Aversa
32. La Sorgente, Guardiagrele
33. Carmnella, Napoli
34. O Scugnizzo, Arezzo
35. Pizzeria Apogeo, Pietrasanta
36. Le Parùle, Ercolano
37. Fandango Racconti di Grani, Filiano
38. Lievito 72, Trani
39. Pizzeria Da Zero, Milano
40. Osteria Pizzeria Perbacco, La Morra
41. La Braciera, Palermo
42. Percorsi di Gusto, L’Aquila
43. Mistral dal 1959, Palermo
44. Pizzeria Mamma Rosa, Ortezzano
45. I Masanielli di Sasà Martucci, Caserta
46. Enosteria Lipen, Triuggio
47. Marghe, Milano
48. Fresco Caracciolo, Napoli
49. Framento, Cagliari
50. La Divina Pizza, Firenze

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

BUON APPETITO: PERCHÉ NON VA DETTO PER IL GALATEO

E’ una delle domanda che spesso escono fuori quando si parla di galateo: perché non è corretto augurare buon appetito all’inizio di un pasto? ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista