Lavandino otturato, i rimedi fai da te

Data Pubblicazione: 30/10/2018

Lavandino otturato, i rimedi fai da te

Quando si ha a che fare con un lavandino otturato, non serve sempre chiamare un idraulico per rimediare. Possibile, infatti, che ci sia qualche possibilità che il fai da te abbia successo e in pochi minuti la scarico lavandino cucina otturato sia soltanto un brutto ricordo. Vediamo allora quando si ha davanti un lavandino otturato cosa fare e quali rimedi sono possibili.

Lavandino otturato, cosa fare

Sale e bicarbonato potrebbero darvi una mano importante: utilizzandoli, infatti, si riuscirà a liberare il lavandino ed inoltre sarà anche più brillante. Come realizzare questa miscela con sale e bicarbonato? Semplice! Utilizzate la stessa quantità di entrambi i prodotti e versateli nello scarico: ogni tanto aprite l’acqua corrente in modo da consentire al preparato di scendere nei tubi. Una volta che sarà sceso tutto, tappate lo scarico e riempite il lavandino con acqua calda. Versate mezza bottiglia di aceto, aspettate un minuto e poi togliete il tappo in modo che acqua e aceto possano scendere lungo i tubi. Questa soluzione è perfetta quando il lavandino otturato è della cucina o del bagno. Se, invece, i problemi sono nella doccia, la soluzione fai da te è un po’ diversa.
Per il lavandino otturato i rimedi fai da te partono anche da una miscela di sale e aceto e versatela nel tubo di scarico: versate poi acqua bollente e fate agire per qualche ora. Questo permetterà una prima reazione chimica che porterà a far ‘friggere’ tutto. Successivamente, versate aceto bianco e fate agire tutta la notte. Al mattino, aprite l’acqua e lasciatela scorrere: come per miracolo lo scarico della doccia otturato non sarà altro che un fastidioso ricordo. Per evitare che il problema si ripresenti, ripetete tutta l’operazione a cadenza regolare. In questo modo il lavandino otturato in cucina o in bagno non sarà più un vostro problema e senza neanche il bisogno di chiamare l’idraulico con un bel risparmio di soldi e tempo. Perché non provare?
Interessante anche la rubrica come pulire la cucina in allegria.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE TARDI FA MALE: ECCO PERCHÉ

E’ diventata ormai un’abitudine per molte persone, ma mangiare tardi a cena non fa bene al nostro organismo. Con una vita sempre più frenetica e ...

Continua a leggere

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista