La tisana rinfrescante contro le scottature e il caldo dell'estate

Data Pubblicazione: 26/08/2015

La tisana rinfrescante contro le scottature e il caldo dell'estate

Una freschissima limonata alla lavanda perfetta per le calde giornate d’estate, efficace contro le scottature e soprattutto facile da preparare. Ecco come si fa.

La freschissima tisana al limone e alla lavanda, oltre a essere un’ottima bevanda dissetante, perfetta per la bella stagione, ha prodigiose qualità digestive e diuretiche, nonché proprietà disintossicanti, antiossidanti e rilassanti. Un vero toccasana per mantenere l’equilibrio del proprio organismo, soprattutto durante le calde giornate estive, quando il nostro fisico perde idratazione. La tisana al limone e alla lavanda ha inoltre proprietà lenitive in caso d’infiammazione o irritazione della cute e in caso di scottature provocate dal sole. Nello specifico la lavanda è un ottimo rimedio in caso di punture d’insetti, ustioni, insonnia, mal di testa e disturbi circolatori e produce uno degli oli essenziali aromatici più diffusi al mondo, e i suoi fiori, inoltre, hanno un piacevole effetto calmante e riposante. Il succo di limone, invece, contiene vitamina A, vitamina C, potassio, calcio e sali minerali, e per le sue proprietà depurative e mineralizzanti è spesso considerato un vero e proprio farmaco più che un alimento. Assunto quotidianamente può aiutare anche a controllare problemi di anemia. Possiamo quindi affermare che lavanda e limone insieme sono un connubio perfetto per la nostra salute e, oltre ad avere indiscusse proprietà curative, questa prodigiosa tisana è anche gustosa, dissetante e facile da preparare. Bastano pochi ingredienti: un limone; un lime; sei cucchiai di lavanda (l’estate è il periodo della fioritura quindi la troverete facilmente, magari nel vostro giardino); 70 grammi di succo di agave (un dolcificante naturale che ha la proprietà di non cambiare sapore agli alimenti); e un litro di acqua. Versate l’acqua in un recipiente e fatela bollire; poi aggiungete la lavanda (lavata ed essiccata) e aspettate circa tre minuti; togliete il pentolino dal fuoco e lasciate il tutto in infusione per trenta minuti. A questo punto filtrate l’acqua e fate raffreddare; poi spremete il limone e il lime in un altro recipiente e aggiungete i 70 grammi di succo di agave (potete usare anche dello zucchero integrale se preferite). Una volta che il succo si è sciolto mescolate il tutto e versatelo in una bottiglia di vetro.

Se volete servirla fresca, lasciatela un po’ di tempo in frigo: ora la vostra tisana rinfrescante e curativa è pronta per accompagnare le calde giornate estive.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

PIZZE STRANE, LE FORME PIÙ CURIOSE AL MONDO

Può un grande classico come la pizza diventare una ricetta originale? Assolutamente sì, se parliamo di pizze strane: al bando la classica forma ...

Continua a leggere

MERENDA: COSA SI MANGIA IN TUTTO IL MONDO

E’ forse il momento più desiderato dai bambini: la merenda! Si tratta del classico spuntino che si fa a metà pomeriggio tra pranzo e cena. Il ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista