Festa di halloween per bambini

Data Pubblicazione: 31/10/2017

Festa di halloween per bambini

Come organizzare una festa di halloween per bambini

Siete alla ricerca di un’idea giusta per un party dedicato ai vostri bambini? Avete deciso di sfruttare la notte delle streghe per far trascorrere una serata in allegria ai piccoli di casa e ai loro amichetti? Se non sapete da dove iniziare, nessuna paura: vi spiegheremo passo dopo passo come organizzare una festa di Halloween per bambini.

Che sia per festeggiare un compleanno che cade a fine ottobre o una semplice festa a tema, organizzare una festa di Halloween per bambini può rivelarsi un impegno anche divertente. Sicuramente non dovranno mancare fantasmi, zucche e dolcetti: qualsiasi festa incentrata sulla notte delle streghe non può farne a meno!

Organizzare una festa di Halloween per bambini, i preparativi

Un suggerimento utile per le feste di Halloween per bambini è quello di organizzarle soltanto quando i piccoli hanno raggiunto i 5-6 anni, non prima. Bambini troppo piccoli non ‘apprezzerebbero’ tutti quei mostri in giro per casa: il rischio è di ritrovarli impauriti e piangenti. Meglio non rischiare.

Se, invece, l’età è quella giusta, la festa di Halloween può avere inizio! Fatevi aiutare dai vostri bambini nei preparativi. Si parte con gli inviti, ovviamente all’insegna dell’horror. L’arancione è il colore giusto, magari con fantasmi o le classiche zucche. Nell’invito vanno messi data e luogo della festa e specificato di indossare qualche travestimento da paura! Se è un party di compleanno non dimenticate di aggiungere il nome del festeggiato.

Che sia a casa o in un locale, l’atmosfera deve essere terrorizzante. Fantasmi, tovaglie nere (o arancioni), zucche e festoni a tema non dovranno mai mancare. Carino anche riempire la casa con palloncini arancioni o neri e qualche spaventoso zombie alle pareti.

Giochi per feste di Halloween per bambini

Terminati i preparativi e l’ora di aprire le ‘danze’! Per intrattenere i bambini potete organizzare dei giochi simpatici. Se volete organizzare una festa di Halloween per bambini, non può mancare il gioco della mummia. Un bambino sarà ricoperto di carta igienica fino a diventare una mummia! Altro gioco a tema è ‘Acchiappa il vampiro’: un bambino-vampiro si stende a terra e finge di dormire con la luce spenta. Quando si accenderà, il vampiro dovrà scattare in piedi e acchiappare più bambini possibili. Ovviamente quando organizzate una festa a tema Halloween, il menu deve essere in linea con il resto: ecco allora la pasta vampiro o degli spaventosi wurstel mummia.

Infine, non possono mancare i regalini da dare alla fine della festa: che ne dite di piccole zucche con un foglietto di ringraziamento? L’alternativa sono dei sacchetti con biscotti a tema.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

BUON APPETITO: PERCHÉ NON VA DETTO PER IL GALATEO

E’ una delle domanda che spesso escono fuori quando si parla di galateo: perché non è corretto augurare buon appetito all’inizio di un pasto? ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista