Festa della frutta e della verdura ad Expo Milano 2015

Data Pubblicazione: 08/08/2015

Festa della frutta e della verdura ad Expo Milano 2015

Frutta e verdura sono state le protagoniste della giornata del 28 luglio, quando ad Expo si è celebrata una festa per uno stile di vita più sano.

Il 28 luglio si è tenuto nel padiglione "No farmers, no party" una festa dedicata alla frutta e alla verdura di tutto il mondo. Oltre 12 tonnellate di frutta sono state distribuite ai visitatori di Expo, con l'obiettivo di educare ad un'alimentazione più sana ed equilibrata. Hanno partecipato all'evento Giuseppe Sala, Commissario unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, Maurizio Martina, Ministro per le Politiche Agricole e Roberto Moncalvo, Presidente di Coldiretti e numerosi agricoltori giunti da ogni regione del paese. 
Da un'indagine condotta da Instat e Censis è emerso che le famiglie italiane preferiscono acquistare frutta e verdura di buona qualità ed è stato registrato un forte calo nel consumo di carne. Pare proprio che gli italiani si stiano affacciando verso uno stile di vita più salutare. 
Non solo festa della frutta e della verdura, ma anche un'occasione di dibattito sui problemi degli agricoltori in Italia. Sebbene infatti i consumatori siano disposti a pagare anche qualcosa in più pur di avere prodotti di qualità, dal canto loro i produttori denunciano i prezzi bassi con cui vengono pagati i loro prodotti, dichiarando di essere al di sotto dei costi di produzione. Una situazione complessa di cui si vuole occupare il Ministro Martina, ribadendo la necessità di valorizzare la produzione ortofrutticola italiana. Expo è quindi un'occasione per mostrare al mondo l'eccellenza della frutta e della verdura italiana. La festa del'ortofrutta è stata un successo di Expo. Ogni stand ha partecipato, contribuendo alla festa con degli abbinamenti di frutta, esotici e del tutto inusuali. Molti paesi hanno realizzato macedonie di frutta, succhi e centrifughe, che poi hanno offerto ai visitatori per la degustazione. Nel corso della manifestazione alcuni professionisti hanno anche realizzato delle sculture con la frutta: angurie, meloni, pesche, tutta la frutta di stagione lavorata così bene da sembrare una vera e propria opera d'arte. 
La celebrazione della frutta e della verdura è stato un evento eccezionale, che ha promosso lo scambio culturale, accostando la frutta nostrana con altre specialità di ogni parte del globo, dando alla luce delle soluzioni curiose e davvero squisite.

L'Expo della frutta e della verdura è stato un evento unico che ha stimolato una riflessione verso il mangiar sano e uno stile di vita più equilibrato.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

LISTERIA, COME CONGELARE SENZA RISCHIARE

Un nome che sentiamo sempre più spesso, soprattutto negli ultimi giorni: listeria. Si tratta di una famiglia di batteri che può essere rischiosa ...

Continua a leggere

CIBO A DOMICILIO, SUCCESSO DELLE APP: CUCINARE VA IN SOFFITTA?

Un trend in continua crescita che presto potrebbe portare alla ‘scomparsa’ delle cucina: è il cibo a domicilio, una moda che anche in Italia ha ...

Continua a leggere

GAMBE PERFETTE, LE REGOLE PER L'ALIMENTAZIONE DA SEGUIRE

Chi non vorrebbe avere gambe perfette? Purtroppo il gonfiore è tra i sintomi più ricorrenti, soprattutto in piena estate. Eppure, oltre ad un ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista