Cosa bere al primo appuntamento

Data Pubblicazione: 27/03/2016

Cosa bere al primo appuntamento

Primo appuntamento: ecco cosa bere per non sbagliare
 
Il primo appuntamento è un banco di prova molto importante e, per tale ragione, è necessario non sbagliare proprio nulla. Bevande comprese. 

Incontrare una persona di cui si sa davvero poco e sulla quale si intende far colpo non è affatto una cosa semplice. Riuscire a capire i suoi gusti al fine di evitare di fare spiacevoli gaffe è davvero complesso oltre che faticoso. Ma cosa bere in occasione del fatidico primo appuntamento per evitare di cadere in errore? Per prima cosa, è fondamentale tentare di scoprire se l'altra persona è astemia o se, invece, ama il vino. Purtroppo, non è sempre possibile riuscire a carpire tale informazione al primo appuntamento e, dunque, è necessario fare un salto nel vuoto muovendosi con molta cautela. La prima cosa da fare è lasciare alla persona in questione la possibilità di scegliere. In questo modo, infatti, si avrà l'opportunità di conoscere qualche informazione in più sul suo conto. In ogni caso, ci sono delle regole di base da tenere mente. Se si sceglie di bere del vino, ad esempio, è opportuno optare per uno leggero e, soprattutto, in bottiglia. Un'alternativa azzeccata e non troppo impegnativa è rappresentata dai cocktail. Anche in questo caso, però, si consiglia di rimanere piuttosto sobri. E se l'appuntamento coincide con l'ora dell'aperitivo? In tal caso, è possibile scegliere tra un calice di vino rigorosamente bianco e un meno impegnativo ma comunque mai banale spritz. In ogni caso, è quanto mai fondamentale rimanere se stessi. Tentare di andare incontro alle esigenze dell'altra persona è giusto, ma ciò non deve in alcun modo condizionare la propria scelta. Essere se stessi in ogni circostanza è, senza alcun dubbio, il segreto per conquistare tutti. Solo in questo modo, poi, è possibile fornire alla persona che si ha di fronte qualche informazione in merito alla propria personalità e ai propri gusti. Una cosa è certa: dopo la prima ordinazione, tutto sarà più facile. Ovviamente, la moderazione è raccomandata. Il primo appuntamento, infatti, è cruciale per capire se tra due persone può nascere qualcosa o se, invece, le differenze sono così palesi da suggerire di non intraprendere una conoscenza più approfondita. La parola chiave è 'galanteria' e, per tale ragione, esagerare con l'alcol potrebbe risultare alquanto rischioso oltre che drammaticamente controproducente. In buona sostanza, il segreto è essere se stessi senza, però, lasciarsi troppo andare. 

Non dare nulla per scontato ma tentare di non risultare troppo costruiti agli occhi degli altri: è questo il consiglio di cui devono tenere conto tutti coloro che si trovano alle prese con la scelta della bevanda giusta da scegliere in occasione del primo appuntamento.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE IN VACANZA, LE SCELTE DEGLI ITALIANI

Mangiare in vacanza non è una questione secondaria, almeno non per gli italiani. Altro che mare, montagna o arte, le mete preferite dagli italiani ...

Continua a leggere

LISTERIA, COME CONGELARE SENZA RISCHIARE

Un nome che sentiamo sempre più spesso, soprattutto negli ultimi giorni: listeria. Si tratta di una famiglia di batteri che può essere rischiosa ...

Continua a leggere

CIBO A DOMICILIO, SUCCESSO DELLE APP: CUCINARE VA IN SOFFITTA?

Un trend in continua crescita che presto potrebbe portare alla ‘scomparsa’ delle cucina: è il cibo a domicilio, una moda che anche in Italia ha ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista