Conservare il latte, mai nello sportello del frigorifero

Data Pubblicazione: 24/11/2018

Conservare il latte, mai nello sportello del frigorifero

Il latte è un alimento quotidiano: tutti i giorni entra nelle nostre case, tutti i giorni ne beviamo un po’, eppure non conosciamo tutto di lui. Ad esempio c’è un gesto quotidiano, un movimento che viene quasi in automatico fare che, invece, è un grande errore. Quale? Conservare il latte nello sportello del frigorifero.
Sarà perché è più comodo, sarà che quello scomparto sembra fatto apposta per la confezione, ma il latte finisce quasi sempre lì. Invece è il posto peggiore dove tenerlo. Questo perché lo sportello è la parte del frigorifero che è soggetta a continui sbalzi di temperatura oltre ad essere quella più calda. Questo può comportare effetti negativi sulla conservazione del latte: il prodotto, infatti, potrebbe rovinarsi prima del previsto, costringendoci a buttarlo ancora prima che arrivi la data di scadenza.

Conservare il latte: l’errore da non fare!

Questo è soltanto un esempio di quanto il posizionamento degli alimenti nel frigorifero possa andare ad incidere sulla loro conservazione. Ecco allora nascere una vera e propria guida su come conservare i cibi in frigorifero. Del resto questo elettrodomestico è stato pensato proprio per garantire il corretto posizionamento dei vari alimenti. Così la parte dello sportello non dovrebbe contenere il latte, ma alimenti che possono stare anche in una zona un po’ più calda: spazio quindi ai succhi di frutta, alle uova, alle marmellate o ai condimenti.
Nel reparto più alto, invece, vanno posizionati i salumi, i formaggi e gli affettati in genere, oltre alle scatolette aperte. E il latte? Va posizionato nello scomparto centrale, insieme alla carne cruda e al pesce. I cassetti, ma questo dovrebbe essere già noto ai più, vanno usati per conservare frutta e verdura.
Ecco dopo la guida su come conservare gli alimenti in frigorifero, sappiamo dove va il latte: mai più nello sportello ma sempre al centro per garantire una durata normale.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MIGLIOR PANETTONE 2018

Natale, tempo di panettoni: ma qual è il miglior panettone? A rispondere arriva una classifica stilata da esperti e può essere considerata una ...

Continua a leggere

CLASSIFICA CIBO ITALIANO PREFERITO DAGLI STRANIERI

Italia: paese di arte, cultura e buon cibo! Gli stranieri che arrivano nel Belpaese lo fanno anche per il cibo italiano: basti pensare che il 75% dei ...

Continua a leggere

ALBERO DI NATALE, PERCHÉ SI FA L'8 DICEMBRE?

Oggi è 8 dicembre, la festa dell’Immacolata: in tante case è il giorno in cui partono i preparativi per il Natale. Ecco allora che si realizza ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista