Come impiattare: dagli antipasti agli spaghetti

Data Pubblicazione: 16/10/2018

Come impiattare: dagli antipasti agli spaghetti

Per una cena di occasione o semplicemente per fare bella figura con gli amici, impiattare è fondamentale. L’impiattamento spesso è un capitolo trascurato in cucina: ci si dedica alle ricette più originali, ai piatti particolari e poi? Si rovina tutto con una presentazione non all’altezza. Certo il gusto è importante ma come dire: anche l’occhio vuole la sua parte. Ed allora vediamo come impiattare per far sì che le nostre ricette facciano colpo al primo sguardo.

Come impiattare


Partiamo dagli antipasti: scegliete un vassoio o un piatto da portata. Importante poi impiattare in base a ciò che si cucina: se c’è qualcosa di scivoloso, ad esempio le uova ripiene, meglio posizionarle su un letto di insalata. Avrete così tre risultati in uno: dare un tocco di colore all’antipasto, fare una presentazione più carina e non rischiare di veder volare via le uova. Per gli affettati la soluzione più semplice è creare delle rose partendo dal centro del piatto. Alternativa sono i classici rotoli.

I primi, invece, offrono qualche problematica in più. Impiattare spaghetti potrebbe sembrare non semplice ma non è impossibile. Fornitevi di un paio di pinze e andate a formare dei nidi di rondini al centro del piatto: impiattare gli spaghetti è stato semplicissimo, vero? Ad ogni modo quando andate a realizzare l’impiattamento, dovete tenere a mente alcune regole di base. Ad esempio i contrasti devono essere duplici: colore e consistenza. Così l’insalata dona un tocco di bellezza a diverse preparazioni, mentre per la consistenza l’unione di cibi cremosi e croccanti è un must da tenere sempre a mente. Ed ora? Il menu è pronto, abbiamo visto come impiattare, non resta che sedersi a tavola e godersi i complimenti degli ospiti per impiattamento e gusto. E se cercate come apparecchiare la tavola, ecco alcune regole del galateo da seguire.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE TARDI FA MALE: ECCO PERCHÉ

E’ diventata ormai un’abitudine per molte persone, ma mangiare tardia cena non fa bene al nostro organismo. Con una vita sempre più frenetica e ...

Continua a leggere

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista