Come dividere il tuorlo dall'albume

Data Pubblicazione: 09/02/2018

Come dividere il tuorlo dall'albume

E’ una delle operazioni che più spesso viene richiesta in cucina, ma non tutti sanno come fare. Allora la domanda sorge spontanea: come dividere il tuorlo dall’albume? Esiste un procedimento che permette di separare tuorlo e albume in maniera perfetta, evitando disastri in cucina e soprattutto di consumare più uova del necessario.

Come dividere il tuorlo dall’albume senza sprechi

Partiamo con il dire che chi vuole sapere come si separa il tuorlo dall’albume non dovrebbe seguire i consigli della nonna. Il metodo tradizionale, infatti, si rivela non efficace a raggiungere il nostro obiettivo. Le donne di una volta erano abituate a rompere l’uovo e lasciar colare l’albume in un piatto; il tuorlo, invece, era passato da una metà di guscio all’altro, fin quando non avveniva la separazione completa. Un procedimento che non aveva successo ed era soggetta a imprevisti. Spesso, infatti, capitava che l’uomo veniva rotto male o peggio ancora a rompersi era il tuorlo e quindi la missione diventava un totale fallimento.

Ed allora come dividere il tuorlo dall’albume? Servirà un piatto e una bottiglietta di plastica. Rompiamo il guscio e versiamo sia tuorlo che albume nel piatto. Ora prendiamo la bottiglietta di plastica e ne avviciniamo il collo al tuorlo. A questo punto lo aspiriamo dentro alla bottiglia. Semplice, vero? Il procedimento può riguardare anche più di un tuorlo: nessun rischio di rottura!

Ora che tuorlo e albume sono separati potete procedere con una delle tante ricette che prevedono la divisione delle uova. Ad esempio potete preparare una mousse al cioccolato e vino dolce: una vera squisitezza. E che ne dite di una creme caramel alla zucca? Davvero deliziosa. Non è da meno una mousse ai mirtilli: la gioia dei palati! Ma le ricette che prevedono la separazione di tuorlo e albume sono davvero tante. Ce ne sono per tutti i gusti: ed ora non sarà più così difficile farle!

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

BAMBINI CAPRICCIOSI A TAVOLA: COME RIMEDIARE

I bambini capricciosi a tavola possono essere un grande grattacapo: riuscire a mangiare affrontando i capricci dei bambini può risultare ...

Continua a leggere

MANGIARE TARDI FA MALE: ECCO PERCHÉ

E’ diventata ormai un’abitudine per molte persone, ma mangiare tardi a cena non fa bene al nostro organismo. Con una vita sempre più frenetica e ...

Continua a leggere

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista