Cocacola

Data Pubblicazione: 03/05/2016

Cocacola

Coca-cola, l'ingrediente segreto per tante ricette 

La coca-cola, anche se non tutti lo sanno, non è solo una bevanda fresca e dissetante, ma è anche un’ottima alleata in cucina. Provare per credere. 

È indicata per sfumare carni e verdure cotte in padella, per realizzare farce per dessert dal piacevole retrogusto frizzantino e perfino per creare dei dolci bon-bon per i più piccini. Perché, diciamocelo: è così buona che la si metterebbe ovunque! Tra le ricette più gettonate a base di coca-cola, vale la pena citare dei gustosissimi straccetti di vitello da accompagnare con una vellutata un po’ particolare. Per prima cosa occorre un peperone rosso, da rosolare in padella a tocchetti con della cipolla. Una volta che si sarà ammorbidito, va sfumato con un goccio di coca, condito con sale e pepe e infine frullato nel mixer fino a che non assumerà la consistenza di una crema. Dopodiché si può procedere alla cottura del vitello, che dovrà essere ugualmente insaporito con un filo della bevanda più amata di tutti i tempi. A fine preparazione, potremo aggiungere la vellutata e assaporare questo piatto così estroso e creativo. È sicuramente da provare anche la torta alla coca-cola, semplice ma davvero ottima. L’impasto è semplicissimo: una volta che avremo sciolto sul fuoco 150 gr di burro, potremo versarvi sopra 200 ml di coca. In un’altra ciotola lavoreremo con le fruste due uova, 240 gr di zucchero e un pizzico di sale. Quando il composto sarà spumoso, aggiungeremo 175 ml di latte, 50 ml di panna liquida e il burro fuso completamente raffreddato. A parte uniremo infine 220 gr di farina, 50 di cacao amaro e una bustina di lievito per dolci. A questo punto potremo amalgamare i due composti e poi versarli in una teglia, che faremo cuocere in forno a 180 gradi per 45 minuti. Volete azzardare ed esaltare ulteriormente il gusto della coca-cola? Allora provate a farcire questa torta, una volta cotta, con della nutella. Non ve ne pentirete! La terza ricetta da provare è quella dell’affogato alla coca-cola. Cosa occorre? Solo una pallina di gelato alla vaniglia, da tuffare in un bicchiere che avremo precedentemente riempito per due terzi con la nostra bevanda preferita. Un dessert facile e veloce ma dal gusto irresistibile. 

Non vi resta che mettervi ai fornelli, allora, e lasciarvi guidare dalla fantasia e dalla vostra passione viscerale per le bollicine della mitica coca-cola.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

VOGLIA DI DOLCE: I SEGRETI PER COMBATTERLA

A chi non è mai capitato di non riuscire a frenare la voglia di dolce, quel desiderio irrefrenabile che ti porta ad eccedere con gli zuccheri ...

Continua a leggere

PERCHÉ MANGIARE UNA MELA AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO?

Mangiare una mela al giorno fa bene: lo dice il proverbio, lo conferma la scienza. Ma perché mangiare una mela al giorno toglie il medico di torno? ...

Continua a leggere

MANGIARE IN VACANZA, LE SCELTE DEGLI ITALIANI

Mangiare in vacanza non è una questione secondaria, almeno non per gli italiani. Altro che mare, montagna o arte, le mete preferite dagli italiani ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista