Cinema e teatro: luoghi di svago ma anche di galateo

Data Pubblicazione: 11/11/2015

Cinema e teatro: luoghi di svago ma anche di galateo

Un comportamento galante e rispettoso nei confronti delle altre persone è alla base di molte situazioni sociali, tra cui anche l'andare al cinema o a teatro.

Assistere dal vivo ad un'opera teatrale o ad un film proiettato sul grande schermo sono infatti due dei piccoli piaceri della vita.
Tuttavia, essendo questi luoghi frequentati da un grande numero di persone è normale che la piacevolezza dell'esperienza sia direttamente proporzionale al corretto comportamento che gli spettatori avranno gli uni nei confronti degli altri.
Ma quali possono essere, quindi, degli accorgimenti utili per essere graditi anche dagli altri spettatori in sala?
Innanzitutto, fra gli atteggiamenti di buon gusto utili in entrambi i casi vi è sicuramente la sempre buona abitudine di arrivare in orario.
Sia per chi sta assistendo ad un'opera teatrale che per chi sta assistendo alla visione di un film può risultare fastidioso dover aspettare che qualcun altro prenda posto invadendo, magari, la visuale.
Sono da evitare poi commenti ed esclamazioni circa lo spettacolo a cui si sta assistendo, poiché possono risultare sgraditi al vostro vicino.
Così come i commenti possono interferire con l'attenzione dei vicini anche gli eccessi di tosse, certo meno gravi in quanto involontari, ma che possono comunque infastidire. 
Per tale motivo, è buona regola scusarsi ed uscire finché la tosse non si sarà calmata.
Per quanto riguarda il cibo, i casi del cinema e del teatro cominciano a differenziarsi: se nei teatri è infatti tassativamente vietato consumare cibi e bevande, nelle sale cinematografiche questo è concesso e viene anzi incoraggiato.
Anche in questo caso, tuttavia, bisogna considerare che l'eccessivo rumore prodotto dalla consumazione di determinati snack può disturbare e si è quindi tenuti ad evitare di produrre rumori fastidiosi.
Passiamo quindi ai consigli pertinenti solamente all'ambito del teatro, che in quanto evento mondano ha delle regole più specifiche.
È infatti buona norma vestirsi in modo elegante, che non sia volgare nè sciatto ed eventuali cappotti dovranno essere depositati nel guardaroba invece che essere sistemati sulle sedie della sala.
Bisogna inoltre ricordarsi di applaudire all'entrata del direttore d'orchestra e alla fine di ogni pezzo, sebbene sia possibile regolarsi a seconda di ciò che eseguono gli altri spettatori, e per concludere evitare categoricamente di fischiare in caso di disapprovazione circa i contenuti dello spettacolo.
Seguire questi semplici accorgimenti permetterà quindi a chiunque di godere dello spettacolo o del film senza spiacevoli inconvenienti!

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

PIZZE STRANE, LE FORME PIÙ CURIOSE AL MONDO

Può un grande classico come la pizza diventare una ricetta originale? Assolutamente sì, se parliamo di pizze strane: al bando la classica forma ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista