Cibo biologico: cos'è e benefici per la salute

Data Pubblicazione: 28/05/2018

Cibo biologico: cos'è e benefici per la salute

Negli ultimi anni il cibo biologico ha preso sempre più piede. E’ stata una sorta di reazione al dominio di prodotti industriali che poco hanno a che fare con la natura e il suo equilibrio, anzi spesso vanno proprio a incidere in maniera negativa sull'ambiente e anche sul nostro organismo. Ecco allora che ci si rifugia nei cibi biologici, prodotti senza generare inquinamento e senza l’utilizzo di additivi chimici. Per capire i cibi biologici cosa sono occorre andare a vedere cosa si intende con questa definizione. Vengono in aiuto le etichette presenti sui vari prodotti e che per definire un reale cibo biologico devono presentare:

  • La dicitura Agricoltura Biologia o Allevamento Biologico/Regime di controllo CEE: in caso contrario non si può parlare di cibo biologico;
  • La data di raccolta, produzione e macellazione; il paese di provenienza; l’ente certificatore; codice dell’azienda; codice per la partita del prodotto.

Attenzione anche ai contenitori: un vero prodotto biologico non può essere commercializzato in contenitori che non sono eco-sostenibili, come ad esempio in recipienti di plastica o qualsiasi altro materiale sintetico.

Cibo biologico, la certificazione e i benefici per la salute

Tornando ai cibi biologici, possiamo considerare gli organismi di certificazione nazionali accreditati dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali: ne sono ben 16. Tra i punti a ‘sfavore’ dell’alimentazione biologica c’è il prezzo. Quando si compra un cibo biologico bisogna aspettarsi un costo più elevato. Questo però è sinonimo di qualità e di una serie di vantaggi che giustificano l’aumento di prezzo: il sapore più naturale, il maggior controllo, l’assenza di sostanze chimiche, la riduzione dell’inquinamento.
E se ancora non siete convinti che il cibo biologico sia la scelta migliore, scopriamo i motivi per cui fa bene alla salute. In primo luogo è ricco di principi attivi vitali; poi, non essendo stato contaminato da prodotti chimici, aiuta a rafforzare le difese del nostro organismo. Inoltre, combatte la formazione di tossine e ne velocizza lo smaltimento. Infine, favorisce la rigenerazione degli organi e dei tessuti ed ha un effetto ricostituente.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

LA CARNE ROSSA NON FA MALE

Ma chi lo ha detto che la carne rossa fa male? Considerata dall’OMS un probabile elemento cancerogeno, nel 2012 uno studio ha evidenziato come ...

Continua a leggere

DIETA IN MENOPAUSA

La dieta in menopausa è fondamentale per provare a porre rimedio ad alcuni dei problemi accusati durante questa delicata fase di vita. Nelle donne ...

Continua a leggere

ERRORI DURANTE LA DIETA

Non mancano gli errori durante la dieta: spesso chi segue un regime alimentare per perdere peso va incontro ad alcuni errori che vanno ad inficiare ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista