Carne alla griglia: perché fa male

Data Pubblicazione: 23/04/2018

Carne alla griglia: perché fa male

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia c’è quello di aumentare la pressione sanguigna. Già proprio così: una recente ricerca scientifica mette in correlazione la carne alla griglia con l’ipertensione. Lo studio è stato condotto dai ricercatori di Harvard che hanno evidenziato come la cottura della carne con metodi che prevedono alte temperature, aumentano il rischio di ipertensione del 17%. Tra questi metodi c’è anche la carne alla griglia.

La carne alla griglia fa aumentare la pressione: ecco perché


La ricerca ha coinvolto 86.000 donne e 17.000 uomini negli Stati Uniti, senza patologie come ipertensione, diabete, malattie cardiovascolari e cancro. Per 16 anni i partecipanti hanno dovuto rispondere a domande sul loro regime alimentare e in particolare sui metodi di cottura utilizzati e sull’insorgenza di eventuali patologie. Delle 103mila persone, 37.123 hanno sviluppato ipertensione: di queste erano molte quelle che avevano utilizzato la carne alla griglia più di 15 volte al mese. Inoltre un aumento della pressione è stato riscontrato in maniera maggiore (15% in più) in chi consumava carne ben cotta rispetto a chi la mangiava al sangue.

Ecco quindi un’altra ricerca che dimostra come la carne alla griglia fa male, ovviamente se consumata in maniera eccessiva (parliamo di una volta ogni due giorni). Secondo i ricercatori, il legame tra carne alla griglia e pressione alta è dovuto ad alcune sostanze, rilasciate durante la cottura ad alte temperature, che provocano stress ossidativo, infiammazione nel corpo e resistenza all'insulina. Questo studio conferma quanto emerso anche in altri studi, cioè che mangiare carni alla griglia può portare problemi di salute. In passato erano stati evidenziati i legami tra questo metodo di cottura e patologie come diabete e cancro. E' bene precisare che tali correlazioni sono state riscontrate con un consumo eccessivo e abitudinario di carne alla griglia: una grigliata ogni tanto non è quindi vietata!

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

DIETA DIGIUNO INTERMITTENTE: QUANDO E COSA MANGIARE

Dieta digiuno intermittente come funziona? Quante volte ne abbiamo sentito parlare, ma come si attua una dieta del digiuno intermittente? Scopriamolo ...

Continua a leggere

COME NON SUDARE D'ESTATE, I CIBI DA EVITARE

Se vi state domandando come non sudare, sappiate che l’alimentazione gioca un ruolo di fondamentale importanza. Già perché il caldo e l’afa di ...

Continua a leggere

ALIMENTAZIONE BAMBINI: CIBI DA MANGIARE ED EVITARE IN ESTATE

L’alimentazione bambini è un argomento molto sentito da tutti i genitori. Quando arriva l’estate poi, con le vacanze e il mare, il dibattito ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista