Caffè, controindicazioni: porta all'insonnia?

Data Pubblicazione: 15/04/2018

Caffè, controindicazioni: porta all'insonnia?

Per chi beve caffè controindicazioni non mancano di certo. Bevanda buona, con proprietà benefiche ma anche qualche rischio. Uno dei più chiacchierati è quello che riguarda la capacità di provocare insonnia, soprattutto se lo si beve di sera. Ma è vero? C’è qualche evidenza scientifica che tra le controindicazioni del caffè c’è anche quella di non far dormire la notte?

Caffè, controindicazioni: insonnia sì o no?

Vediamo cosa dice la scienza sul legame tra il bere caffè e l’insonnia. In realtà prove scientifiche che la caffeina causi insonnia non ce ne sono. Questa è collegata ad un insieme di fattori, ha origini profonde e non può certo essere scatenata – almeno non soltanto – dal bere il caffè di sera. Ansia, depressione, uso di farmaci, altre patologie come bronchite: questi i fattori che possono causare problemi nel prendere sonno. Certo una qualche influenza ce l’hanno anche sostanze eccitante e tra queste rientra anche la caffeina. Il problema però non è relativo a quando si prende l’ultima tazzina di caffè prima di andare a dormire, ma a quanta caffeina si assume durante la giornata. E’ un eccesso di questa che può portare all'insonnia o comunque a difficoltà ad addormentarsi, soprattutto se abbinata a uno o più degli altri fattori di rischio elencati prima.

Ecco allora che per il caffè controindicazioni riguardano la quantità complessiva da assumere nell’arco di una giornata. Su questo aspetto è importante precisare che le varie tipologie di caffè differiscono anche per la quantità di caffeina presente: così l’arabica avrà un livello medio, mentre nel robusta i livelli saranno molto più elevati. In generale comunque per evitare che tra le controindicazioni caffè rientri anche l’insonnia, è necessario limitarsi a 3 tazzine al giorno, l’equivalente grosso modo di 300 mg. Insomma, anche per la tazzina di caffè il consiglio è quello solito: berla ma sempre senza esagerare. E magari utilizzarlo per deliziose ricette, come quelle che troverete sul nostro sito.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE PIZZA FA AVERE SUCCESSO SUL LAVORO

Non solo bontà tutta da assaporare: mangiare pizza fa avere successo sul lavoro! E’ l’incredibile scoperta fatta da uno psicologo americano Dan ...

Continua a leggere

QUANTA VITAMINA D ASSUMERE OGNI GIORNO

Quanta vitamina D occorre assumere ogni giorno? E’ risaputo che parliamo di una sostanza che apporta benefici al nostro organismo. La vitamina D è ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A COLAZIONE PER DIMAGRIRE

Un abbondante colazione per dimagrire. Sembrerà un controsenso ed invece è la ricerca scientifica a dirlo: il primo pasto del giorno deve essere ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista