Allergie al polline cibi da evitare

Data Pubblicazione: 09/09/2016

Allergie al polline cibi da evitare

 Allergie al polline cibi da evitare
Sono circa 20 milioni gli italiani che devono convivere con l'allergia al polline, per difendersi dalla quale bisogna anche dire di no ad alcuni cibi. Gli italiani che nel periodo che segna l'inizio della primavera devono convivere con l'allergia al polline sono circa un terzo della popolazione: si stima che siano infatti circa 20 milioni coloro che a causa di graminacee, mimose e tutto ciò che produce polline, si trovano alle prese con i fastidi dovuti a tale allergia. Secondo gli ultimi dati il numero di persone allergiche al polline è in aumento: questo è dovuto principalmente ai cambiamenti climatici in atto sul nostro pianeta. Per combattere questo problema esistono rimedi naturali e di tipo farmacologico. Per quanto riguarda i trattamenti farmacologici bisogna rassegnarsi all'idea di proseguirli per tutto il periodo in cui l'allergia si palesa, ovvero quello delle fioriture. Tuttavia, oltre ad affidarsi a trattamenti farmacologici e naturali, bisogna prestare una certa attenzione anche a quella che è la propria dieta nel corso di questo periodo. Forse non tutti sanno che vi sono alcuni alimenti che pur essendo nostri alleati per tanti aspetti, smettono di esserlo nel periodo della fioritura, nel corso della quale portano ad un accentuazione delle reazioni allergiche di cui il polline è responsabile.
  • FRUTTI CHE FAVORISCONO LE REAZIONI ALLERGICHE Tra i frutti che bisogna evitare, almeno nel periodo in questione, ve ne sono alcuni a cui probabilmente vi sarà difficile rinunciare: ci riferiamo ad esempio al melone e all'anguria, che possono risultare nocivi se si è allergici alle graminacee e all'ambrosia. Se poi la vostra allergia riguarda anche le cucurbitacee, allora il melone è ancora meno indicato.
Allergie al polline cibi da evitare Melone e Anguria Forse sarà più facile rinunciare al kiwi, frutto meno diffuso e amato rispetto ai due sopra citati. Questo frutto, così come i precedenti, risulta pericoloso se si è allergici alle graminacee, oltre che al polline della betulla. Allergie al polline cibi da evitare Kiwi Stesso discorso vale per le pesche e le albicocche, che al pari delle ciliege sono poco indicate anche per chi è allergico alle rosaceae. Allergie al polline cibi da evitare Albococche Meno problemi ci sono se siete amanti delle pere, le quali sono poco indicate solo se si hanno problemi con la betulla. Allergie al polline cibi da evitare Pere
  • VERDURE CHE FAVORISCONO LE REAZIONI ALLERGICHE Passando alle verdure, risultano fortemente controindicate le carote,
Allergie al polline cibi da evitareCarote che insieme al sedano e al prezzemolo Allergie al polline cibi da evitare <h4>Sedano</h4>    Allergie al polline cibi da evitare Prezzemolo potrebbero portare dei fastidi se si è allergici alla betulla. Come se non bastasse, le carote e il sedano sono da inserire nella lista nera anche se si è allergici all'ambrosia. Chi invece ama pomodori e zucchine deve mettersi l'anima in pace, Allergie al polline cibi da evitare Pomodori e Zucchine perché se le cucurbitacee portano ad una reazione allergica, sarà il caso di indirizzare la propria attenzione su altre verdure. Insomma, i cibi che nel periodo delle allergie possono creare problemi sono davvero tanti. Quindi bisogna armarsi di pazienza e aspettare, è proprio il caso di dirlo, tempi migliori.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

PIZZE STRANE, LE FORME PIÙ CURIOSE AL MONDO

Può un grande classico come la pizza diventare una ricetta originale? Assolutamente sì, se parliamo di pizze strane: al bando la classica forma ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista