Aceto di mele per i capelli: ottimo contro prurito e forfora

Data Pubblicazione: 28/10/2018

Aceto di mele per i capelli: ottimo contro prurito e forfora

L’aceto di mele e le sue mille proprietà: abbiamo visto che l’aceto di mele può essere usato per dimagrire, ma le sue proprietà non finiscono certo qui. Spesso, infatti, è utilizzato anche in trattamenti estetici e così tra l’aceto di mele benefici ci sono anche, ad esempio, per i capelli. Si tratta di uno dei rimedi che arriva dal passato, i trucchetti della nonna di potrebbe dire: le sue proprietà sgrassanti e lenitive, infatti, permettono di combattere problemi fastidiosi come forfora e prurito. Aceto di mele capelli, il binomio giusto per avere una capigliatura sempre in splendida forma, ma come?

Aceto di mele per i capelli: come usarlo

Si può realizzare un preparato con aceto di mele e acqua (proporzione 1 a 1) e poi farlo agire sui capelli. Attenzione a non applicare soltanto l’aceto sui capelli perché risulterebbe troppo potente e potrebbe anche modificare il colore. Questa miscela può essere poi modificata in base alle esigenze: se si hanno capelli grassi si può aumentare la quantità di aceto di mele, se invece sono secchi meglio ridurla. Utilizzando insieme all’aceto anche il miele si riuscirà a mandare via l’odore e si otterrà anche un altro beneficio: rendere più morbidi i capelli.

Altro preparato a base di aceto di mele è con olio di oliva e uovo: utile per rendere i capelli luminosi. Si utilizza la miscela con olio di oliva e uovo come se fosse una maschera e successivamente per il risciacquo si può utilizzare il solito preparato con acqua e aceto.
Altro utilizzo è contro forfora e prurito: in questo caso va applicato sulla cute utilizzando un batuffolo di cotone imbevuto. Poi va fatto agire per una decina di minuti e infine occorre risciacquare con acqua tiepida. Possibile anche utilizzare un pettine imbevuto in acqua e aceto di mele per prevenire forfora e prurito. Infine, l’aceto di mele può essere usato per contrastare i capelli grassi e renderli più luminosi. Se volete poi utilizzare l’aceto di mele per dimagrire, trovate consigli e suggerimenti utili nella nostra rubrica.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ESTATE SENZA ARIA CONDIZIONATA

Resistere al caldo senza l’aria condizionata? E’ possibile anche perché fino a qualche anno fa ci si riusciva benissimo. I metereologi sono ...

Continua a leggere

PROVA COSTUME, 5 RIMEDI LAST MINUTE

Aiutoooo: finalmente sta arrivando l’estate, stagione del mare, delle vacanze e… della prova costume! Ammettetelo con questo maggio pazzo a tutto ...

Continua a leggere

DIMAGRIRE NEL SONNO: 5 CONSIGLI

Dimagrire nel sonno è possibile! La prova costume è in arrivo, mentre la paura di fallirla clamorosamente ha già fatto capolino come ogni anno. E ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista