Mercatini di natale in italia: dal nord al sud

Data Pubblicazione: 23/12/2017

Mercatini di natale in italia: dal nord al sud

Sta prendendo sempre più piede anche in Italia la tradizione dei mercatini di Natale. L'appuntamento con le esposizioni che si aprono nelle strade di diverse città durante il periodo delle festività è ormai imperdibile. Non solo estero, anche nel nostro paese esistono alcuni tra i mercatini di Natale più belli al mondo. Le feste danno l'occasione di godere di qualche giornata di festa e allora perché - oltre a gustarsi ricchi menu di Natale - non trascorrerla in questi mercatini tra oggetti di Natale e bellissimi prodotti artigianali?

Impossibile non parlare allora dei mercatini di Natale Bolzano. Partono a fine novembre e vanno avanti fino all'Epifania o quasi. Si tratta del mercato più grande d'Italia e offre una varietà di prodotti. Da stand gastronomici, con i dolci tipici tirolesi, a oggetti fatto a mano. Ovviamente imperdibili le decorazioni natalizie.

Quelle non mancano neanche a Merano dove insieme al mercato durante il periodo di Natale si può provare il brivido di usufruire di una pista di pattinaggio o far divertire i bambini con dei laboratori per creare addobbi natalizi in legno. Imperdibili anche i mercatini di Natale Trento oppure dell'Alto Adige: tra i più visitati.

Tutti i mercatini di Natale in Italia

Mercato di Natale anche a Torino con il Mercatino Reale: stand alimentari, prodotti artigianali ma anche moda e tanti oggetti riciclati. Ad Asiago, invece, sono tipici i Giardini di Natale: come al solito non mancano i prodotti gastronomici tipici del luogo ma ci sono anche manufatti in legno, ceramica e per i più piccoli divertentissime giostre luminose.

Scendendo l'Italia possiamo fermarci a Montepulciano dove il Villaggio di Natale anima il paese durante il mese di dicembre. Caratteristiche le casette di legno dove vengono esposti i prodotti del luogo. Presenti anche le Giostre di Natale e un'area esposizione per i presepi. Sempre per i più piccoli impossibile non fermarsi al magico Castello di Babbo Natale. Lì ci sarà proprio Santa Claus ad attenderli!

A proposito di Babbo Natale. A Sant'Agata Feltria sarà possibile visitare la casa di Santa Claus e degli Elfi, magari per leggere la letterina per chiedere i doni o fare un saluto alle renne. Possibile anche acquistare originali prodotti realizzati a mano. Non è propriamente un mercatino di Natale, ma non si può festeggiare senza fare una tappa a San Gregorio Armeno, via di Napoli dedicata alla tradizione dei presepi. Un luogo magico e incantato, proprio come la festa della Natività.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

BUON APPETITO: PERCHÉ NON VA DETTO PER IL GALATEO

E’ una delle domanda che spesso escono fuori quando si parla di galateo: perché non è corretto augurare buon appetito all’inizio di un pasto? ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista