Classifica peperoncini più piccanti al mondo 2017

Data Pubblicazione: 17/12/2017

Classifica peperoncini più piccanti al mondo 2017

Vi siete mai chiesti quali sono i peperoncini più piccanti al mondo? Per chi ama il gusto piccante, è il momento di conoscere qual è il peperoncino più piccante al mondo. Una classifica resa possibile da un chimico statunitense Wilbur Lincoln Scoville che ha costruito un'apposita scala, che porta il suo cognome, che si basa sulla sigla SHU che indica il livello di piccantezza di un determinato peperoncino. Ed allora il peperoncino più piccante al mondo è il Carolina Reaper con i suoi 1.569.300 SHU. Il primato lo detiene dal 2013: arriva dal Sud Carolina ed è un incrocio tra due specie. Il suo sapore, piccante a parte, è un mix tra fruttato e dolce con sentori di cioccolato e cannella.

In seconda posizione c’è il Trinidad Scorpion che conta 1.463.700 SHU. In questo caso parliamo di un prodotto che arriva dall’America Centrale, ma che è stato sviluppato in Australia. Raggiunge livelli così alti di piccante che per utilizzarlo occorrono delle protezioni. Fino al 2012 era il peperoncino più piccante al mondo. Al terzo posto nella classifica dei peperoncini più piccanti al mondo troviamo il Nagar Biebe anche in questo caso parliamo di un prodotto che arriva dall’America centrale, ma che è stato sviluppato in Australia. Raggiunge livelli così alti di piccante che per utilizzarlo occorrono delle protezioni. Fino al 2012 era il peperoncino più piccante al mondo, ora ha perso posizioni, ma arrivare comunque tra i più piccanti.

I peperoncini più piccanti al mondo, quali sono

Un po’ quello che è accaduto anche con il Bhut Jolokia. Questo peperoncino è un ibrido tra il Capiscum chinense e il Capsicum frutescens. I suoi frutti arrivano fino a 7 centimetri di grandezza, presentano un colore rosso intenso e un sapore molto dolce, tendente al fruttato. La classifica si chiude con il Seven Pod Douglah. Appartenente alla specie Capsicum Chinense, è una varietà molto rara che presenta frutti della grandezza di una pallina di ping pong, dal colore rosso intenso e con un retrogusto fruttato. Si chiude qui la rassegna dei cinque peperoncini più piccanti al mondo. Si tratta di peperoncini che superano il milione sulla scala Scoville e quindi vanno utilizzati con molta, molta cautela.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

FESTA DELLA LIBERAZIONE: IL PIATTO DEL 25 APRILE È LA PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA

E’ la festa della liberazione anche a tavola: si celebrano i 73 anni dell’insurrezione delle forze partigiane e della sconfitta del regime ...

Continua a leggere

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista