Cibi da evitare per dimagrire e mantenere la linea

Data Pubblicazione: 23/11/2017

Cibi da evitare per dimagrire e mantenere la linea

Inutile girarci intorno: per mantenersi in perfetta forma ed avere una linea a prova costume, servono dei sacrifici, anche a tavola. Ecco allora che occorre sapere quali sono i cibi da evitare per dimagrire. In questo modo il vostro frigorifero potrà svuotarsi di alimenti che portano ad ingrassare e riempirsi soltanto dei cibi utili a mantenere la linea.

Se vi stata domandando quali cibi da evitare per dimagrire, la risposta arriverà a breve. Prima però è bene dire che oltre a non mangiare determinati alimenti, occorre seguire un piano alimentare corretto, con il giusto apporto di tutti i nutrienti e seguire uno stile di vita salutare. Solo così il vostro corpo presenterà una silhouette invidiabile.

Tra i 5 cibi da evitare per dimagrire trovano spazio sicuramente i seguenti:

  • Patatine fritte: difficile resistere, però il conto da pagare alla fine è davvero salato ed è tutto in calorie. Centocinquanta in 100 grammi di patatine fritte. Davvero troppi: meglio allora delle patate bollite. Si perde di gusto, si guadagna in salute.
  • Bibite gassate: via, senza se e senza ma. Sono un attentato alla linea e alla salute del vostro organismo. E non lasciatevi ingannare dalle linee light: non c'è zucchero ma aspartame, sostanza che non fa certo bene!
  • Alcolici: tra i cibi da evitare per dimagrire ci sono sicuramente gli alcolici. Un bicchiere di vino arriva a contenere 100 Kcal, uno di birra 150: evitateli!
  • Insaccati: buoni ma troppo ricchi di grassi saturi. Meglio evitarli, così anche il livello di colesterolo vi ringrazierà.

Altri cibi da evitare per dimagrire

Ma l'elenco dei cibi da evitare per dimagrire pancia e fianchi non si limitano soltanto a questi cinque. Ad esempio il cocco con le sue 370 calorie per 100 grammi è un vero attentato alla linea. Non è da meno la maionese: ben 690 Kcal ogni 100 grammi, fa ingrassare soltanto a guardarla! E in tema di alimenti da non mangiare per mantenere un corretto girovita, ecco kebab (1000 Kcal) e hamburger, soprattutto se insaporiti da salse di ogni specie.

Da evitare anche i cibi pronti, altrimenti la pancia lieviterà con la stessa facilità con cui vi assicurano che saranno cucinati. Meglio il fai da te, magari usando poco olio e la cottura giusta (al vapore o alla piastra). E attenzione anche a tutti gli alimenti grassi o zuccherati: niente burro, al bando la margarina, guai a lasciarsi andare alla bontà di un dolce. Lo avevamo detto: per restare in perfetta linea, servono sacrifici. Alla fine, ne sarà valsa la pena.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

COME IMPIATTARE: DAGLI ANTIPASTI AGLI SPAGHETTI

Per una cena di occasione o semplicemente per fare bella figura con gli amici, impiattare è fondamentale. L’impiattamento spesso è un capitolo ...

Continua a leggere

COME PIEGARE I TOVAGLIOLI PER UNA TAVOLA PERFETTA

Quando si vuole apparecchiare la tavola in maniera perfetta, piegare i tovaglioli è di fondamentale importanza. Ma qual è la tecnica migliore per ...

Continua a leggere

MANGIARE PESCE FA VIVERE PIÙ A LUNGO

Mangiare pesce fa bene, non è certo un segreto. Si tratta di uno degli alimenti più preziosi per l’organismo umano: ricco di nutrienti, è anche ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista