Bon ton tavole internazionali

Data Pubblicazione: 18/01/2018

Bon ton tavole internazionali

Siete amanti dei viaggi? Vi piace assaporare piatti esotici? Allora non potete perdervi le regole del bon ton a tavola nel mondo. Ogni Paese, infatti, ha le sue tradizioni, quella serie di regole non scritte che però guai a non rispettare. Qualche esempio? Non temete, ecco a voi le 10 regole del bon ton a tavola assolutamente da non infrangere.

Partiamo da un Paese vicino, la Francia: vietato tagliare l'insalata con il coltello. Motivo? Beh, risale al passato quando i coltelli erano in argento: a contatto con l'aceto si annerivano. In Corea del Sud, invece, occorre aspettare che a fare il primo assaggio sia la persona più anziana al tavolo.

Le regole del bon ton a tavola nel mondo

Vietato mangiare con la mano sinistra in India e Medio Oriente: anche i mancini sono costretti a usare la destra a tavola. E sempre in tema di regole bon ton, 'rutto libero' in Cina: lo chef o il padrone di casa capirà così che avete apprezzato il cibo. Sempre in Asia, trasferiamoci in Giappone: occorre mangiare i noodles facendo rumore e non ci si può riempire il bicchiere. Bisognerà aspettare che qualcun altro lo faccia per voi.

Passiamo alle regole del bon ton in Armenia. Se amate bere, occhio alla 'trappola': chi finisce la bottiglia, deve pagare quella successiva. In Portogallo, invece, non vi azzardate mai a chiedere sale e pepe: lo chef se ne risentirà perché penserà che la sua preparazione non è stata di vostro gradimento. Reazione simile in Cina per chi pulisce il piatto: se non si lascia qualche avanzo, lo chef ci resterà male perché penserà di aver cucinato poco.

Ed in Italia? Le regole del bon ton a tavola nel nostro paese non mancano. Un esempio il cappuccino: guai a servirlo a pranzo o a cena! Eppure qualche straniero sicuramente apprezzerà!

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Potrebbe interessarti anche

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CARNE, 5 MITI DA SFATARE

La mangiano quasi tutti, qualcuno addirittura esagera, ma in pochi conoscono realmente i segreti per cucinarla al meglio. La carne fa parte della ...

Continua a leggere

FESTA DELLA LIBERAZIONE: IL PIATTO DEL 25 APRILE È LA PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA

E’ la festa della liberazione anche a tavola: si celebrano i 73 anni dell’insurrezione delle forze partigiane e della sconfitta del regime ...

Continua a leggere

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista