Vitello con Acciughe e Emmenthal

di Cucinare.it

Vitello con Acciughe e Emmenthal

Descrizione

Ecco un secondo piatto molto originale da servire ben caldo e accompagnato con un contorno di patate al forno e una bella e fresca insalata di ravanelli e cetrioli: il Vitello con Acciughe e Emmenthal. È una ricetta molto gustosa che piacerà a grandi e piccini. L'accostamento tra sapori così decisi e predominanti può sembrare azzardato, ma vi garantisco che ogni ingrediente si amalgama alla perfezione con gl'altri. Servite questo piatto ben caldo, potete accompagnarlo gustato un buon bicchiere di vino e se preferite, preparate anche delle fette di pane tostato insaporite con un filo di olio evo a crudo.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Lavate e diliscate le acciughe, asciugatele e tagliatele a pezzetti

  • 2

    Con la punta di un coltello praticate alcune piccole incisioni nel pezzo di carne e in ognuna di queste in filate un pezzetto di acciuga e un pezzetto di burro

  • 3

    Legate il vitello con spago da cucina e conditelo con sale rosa e pepe rosa

  • 4

    In una casseruola antiaderente fate rosolate da tutti i lati la carne

  • 5

    Quindi bagnatela con il vino e con il latte

  • 6

    Coprite il recipiente e fate cuocere su fuoco basso per circa un' ora e mezza

  • 7

    A cottura ultimata togliete la carne dalla casseruola, eliminate lo spago e tagliatela a fette

  • 8

    Unite al fondo di cottura l’Emmenthal tagliato a dadini e fatelo sciogliere senza smettere di mescolare, poi versate la crema sulle fette di carne e servite in tavola ben caldo

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
01:40
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
13/03/2016
N° visualizzazioni
271

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista