Vellutata di Porri Bimby

di Cucinare.it

Vellutata di Porri Bimby

Descrizione

La Vellutata di Porri Bimby è un primo piatto nutriente e squisito. Servito tiepido puo' essere utilizzato anche nelle stagiono piu' calde. Oggi la prepariamo grazie all'aiuto del Bimby. Sembra una crema, quindi possono mangiarla tranquillamente anche i bambini, dato che è nutriente, fa bene e contiene verdure. I bimbi non potranno fare storie, dato che le verdure sono mascherate per bene! Se volete ottenere una vellutata meno densa basta aggiungere un po' d'acqua in più durante la cottura. Volendo si può anche aggiungere una spruzzata di parmigiano o di pecorino sopra la zuppa, per dare un sapore un po' più intenso e deciso al piatto. Se amate i gusti forti, potete ultimare la pietanza con un pizzico di peperoncino, mentre se vi piacciono le spezie si consiglia di utilizzare il curry, la curcuma oppure dei semi di sesamo. Le alternative sono tante, basta avere un po' di fantasia e assecondare i propri gusti!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Lavate i porri

  • 2

    Sbucciate le patate e sciacquatele sotto l'acqua

  • 3

    Tagliate i porri a rondelle e le patate a fettine sottili

  • 4

    Mettete nel boccale del Bimby l'aglio e i porri tagliati

  • 5

    Aggiungete un goccio d'olio extra vergine d'oliva e fate rosolare il tutto per per 3 minuti a velocità 1 e a temperatura 100°C

  • 6

    Aggiungete poi le patate, insieme all'acqua e al dado

  • 7

    Cuocete tutto per 25 minuti a velocità 1, a 100°

  • 8

    Unite la panna e continuate a cuocere per altri tre minuti

  • 9

    Insaporite con il sale

  • 10

    Finita la cottura, frullate tutto per 30 secondi a velocità 6. Mettete la vellutata in un piatto. Aggiungete il rametto di prezzemoloServite a tavola con un giro d'olio d'oliva a crudo. Potete accompagnare la zuppa con del pane tostato e croccante

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:30
Porzioni
4 persone
Categoria
RICETTE BIMBY
Pubblicata il
13/07/2015
N° visualizzazioni
5319

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista