Uova al purgatorio

di Cucinare.it

Uova al purgatorio

Descrizione

Una ricetta semplice e nutriente: le uova al purgatorio. Si tratta di un secondo piatto che può essere anche consumato come piatto unico visto che è molto sostanzioso. Una ricetta che fa parte della cucina napoletana: un piatto povero, nel senso che uova e pomodori non sono poi certo ingredienti così lussuosi, ma allo stesso tempo molto ricco, perchè apporta molte proteine. E’ davvero semplice cucinare queste uova in purgatorio, ricetta che in napoletano prende un nome molto curioso con un’origine che si può dire religiosa: ‘ova ‘mpriatorio’. Questo perché il bianco dell’albume e il rosso della salsa di pomodori riportano alla mente le immagini presenti nelle edicole votive, quelle delle anime con il loro mantello bianco avvolte dalle fiamme.

Al di là del nome, preparare questo piatto è davvero semplice: si tratta di una ricetta che può essere realizzata davvero in pochissimi minuti. Quando rientrate tardi a casa, l’ora di cena incombe e non avete niente di preparato, le uova al purgatorio sono una soluzione ottima per mettere a tavola un piatto gustoso e molto nutriente. Questa ricetta è anche la soluzione ideale per utilizzare del sugo avanzato: basterà riscaldarlo e poi metterci dentro le uova ed ecco fatto, il piatto sarà pronto ad essere servito in tavola.

La ricetta dell’uovo al purgatorio

A Napoli questa ricetta è una specialità delle nonne (quelle anziane): dall’alto dei loro anni ancora non rinunciano ai fornelli e le uova al purgatorio sono tra le loro preparazioni preferite. Reminiscenze di un tempo ormai andato, quando portare un piatto in tavola non era poi un affare così semplice da concludere. Devo dire la verità: anche se costretti ad arrangiarsi in epoca passata non è che poi non si sapesse creare piatti davvero invitanti. Vi lascio alla ricetta uova in purgatorio: buona lettura!
Vi consiglio anche un'altra ricetta: le uova al prosciutto crudo e rucola, una vera prelibatezza!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Riscaldate la salsa di pomodoro preparata in precedenza.

    Uova al purgatorio preparazione 0
  • 2

    Sgusciatevi dentro 4 uova facendo attenzione a che non si rompano; lasciate che cuociano senza coperchio e a fiamma media per circa 5 minuti.

    Uova al purgatorio preparazione 1
  • 3

    Quando gli abumi diventano bianchi salate e pepate; aggiungete fettine di mozzarella tagliate sottilmente un pò d'olio e del basilico fresco. Lasciate cuocere per un altro minuto.

    Uova al purgatorio preparazione 2
  • 4

    Ecco che le uova in purgatorio sono pronte! A Napoli é uso comune consumarle con abbondante pane e possibilmente nel tegame di cottura. Buon appetito!

    Uova al purgatorio preparazione 3
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
5 Minuti
Tempo di cottura
6 Minuti
Porzioni
2 Persone
Categoria
Secondi facili e veloci
Pubblicata il
21/06/2018
N° visualizzazioni
1912

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista