Tronchetto di Natale, una dolce tentazione

di Cucinare.it

Tronchetto di Natale, una dolce tentazione

Descrizione

Portate in tavola tutta l'atmosfera natalizia preparando questo gustoso Tronchetto di Natale!

Anche conosciuto come buche de noel, si tratta di un dolce che si prepara principalmente in occasione delle feste natalizie. E' un rotolo di pasta biscotto che avvolge una deliziosa crema pasticcera al cioccolato, il tutto rivestito anche di cioccolato in modo da ricreare la classica forma di tronco d'albero.

Potete divertirvi a decorare la vostra torta con fiori, confettini, biscotti e chi più ne ha più ne metta, in ogni caso siamo certi che farà un figurone servito a tavola dopo il classico cenone della Vigilia di Natale.

Questo dolce appartiene alla tradizione culinaria francese, ma è così buono che in poco tempo ha conquistato tutti.

Il tronco rappresenta un simbolo di buon auspicio

Secondo antiche tradizioni, il ceppo veniva estratto dal tronco e veniva conservato apposta per essere utilizzato alla Vigilia di Natale. Solitamente veniva estratto da albero di frutta, come il castagno o le quercie perchè doveva ardere fino a capodanno. Le ceneri del ceppo, erano utilizzate durante l'anno come rito di protezione della fertilità di tutti gli alberi fruttiferi e per allontanare la negatività dalla famiglia.

Potete anche conservare il vostro Tronchetto di Natale

Il tronchetto pronto e decorato, può essere conservato in frigorifero per massimo 2 giorni. Se invece volete conservarlo per tempi un po' più lunghi, potete congelare il rotolo di pasta biscotto prima di aggiungere la decorazione finale e scongelarlo qualche ora prima. In questo caso, dovrete solo preparare la copertura, decorare e far rassodare tutto in frigo. Per il ripieno potete anche sbizzarrire la vostra fantasia sperimentando i gusti che preferite. Ad esempio potete provare una crema con fragoline, oppure al limone o anche la marmellata! Se volete scoprire altre ricette a tema, visitate la nostra apposita sezione Ricette Natalizie. Buona lettura e Buone Feste a tutti.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, occupatevi della pasta biscotto. Dividete con attenzione i tuorli dagli albumi

  • 2

    Unite in una ciotola i tuorli con lo zucchero e montate fino a far amalgamare gli ingredienti e ad ottenere un composto spumoso e senza grumi

  • 3

    Aggiungete la farina setacciata, un pizzico di bicarbonato (circa 8 grammi) e la scorza di limone grattugiata e mescolate

  • 4

    In un altra ciotola, montate gli albumi a neve e uniteli all'impasto mescolando con movimenti dal basso verso l'alto per non farli smontare

  • 5

    Quando l'impasto sarà gonfio e omogeneo, stendetelo in maniera omogenea su una teglia foderata con carta da forno e se necessario livellate la superficie con una spatola

  • 6

    Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti

  • 7

    Quando la pasta biscotto sarà pronta, sfornatela e aiutandovi con un altro foglio di carta da forno, estraetela dalla teglia sistemandola su un piano diritto e abbastanza spazioso

  • 8

    Staccate dalla pasta biscotto la carta da forno che avete utilizzato per la cottura e ricopritela con un altro foglio di carta da forno

  • 9

    Prima che si raffreddi, con attenzione arrotolate la pasta su se stessa a mo' di girella e tenete da parte

  • 10

    Nel frattempo, preparate la crema pasticcera al cioccolato. Sbattete le uova con lo zucchero e quando saranno amalgamati, unite la farina setacciata

  • 11

    Incorporate il latte a filo e mettete il composto ottenuto in una pentola dal fondo spesso

  • 12

    Cuocete a fuoco lento fino a quando otterrete una crema dalla consistenza densa

  • 13

    A questo punto spegnete la fiamma ed aggiungete il cioccolato tritato e mescolate

  • 14

    Una volta preparata la crema, fatela intiepidire e poi srotolate la pasta biscotto

  • 15

    Stendete la crema pasticcera su tutta la superficie della pasta biscotto facendo attenzione a lasciare qualche centimetro di spazio vicino ai bordi

  • 16

    Avvolgete a girella la pasta biscotto farcita e fatela rassodare in frigorifero per circa 1 ora

  • 17

    Adesso, preparate la ganache per rivestire il vostro tronchetto, io ho utilizzato la panna e il cioccolato fondente ma voi siete liberi di scegliere la copertura che preferite

  • 18

    Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, quando sarà completamente fuso, togliete dal fuoco

  • 19

    Montate la panna in una ciotola e unite a poco a poco il cioccolato fuso

  • 20

    Mescolate in modo da far amalgamare gli ingredienti e fate rassodare la crema in frigorifero per circa 20 minuti

  • 21

    Trascorso il tempo necessario, riprendente il vostro rotolo e la crema

  • 22

    Tagliate un pezzo di rotolo e sistematelo in modo da ricreare la forma di un tronchetto

  • 23

    Aiutandovi con una spatola, cospargete la superficie con la panna al cioccolato in modo da rivestire tutto il tronco. Potete decorare creando delle striscette con i denti di una forchetta e aggiungendo fiori o confettini a piacere. Infine spolverizzate con lo zucchero a velo.
    Buone feste

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:40
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
12 persone
Categoria
Ricette natalizie
Pubblicata il
03/12/2015
N° visualizzazioni
1133

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista