Triglie in umido

di Cucinare.it

Triglie in umido

Descrizione

Le triglie in umido  sono un secondo piatto a base di pesce dedicato agli amanti dei sapori decisi e frizzanti. La ricetta è molto semplice da realizzare, ideale anche per chi non è ancora molto pratico in cucina ma vuole stupire i suoi commensali con piatti originali e molto saporosi. L'ingrediente base sono i filetti di triglia. La triglia é un pesce di mare dalle carni sode ma tenere e molto pregiate. Le triglie sono ricche di vitamina A, proteine e sali minerali come selenio, fosforo, calcio e magnesio. Contengono 123 calorie ogni 100 gr. di prodotto edibile. In commercio si possono acquistare fresche oppure surgelate: in entrambi i casi possiamo optare per quelle vendute intere, ma da pulire, oppure a filetti che invece sono già pulite, diliscate, squamate e pronte per la cottura.

Come cucinare

le triglie In cucina sono molto utilizzate e si possono realizzare ottimi primi piatti oppure secondi piatti preparandole fritte, grigliate. Si possono accompagnare con salse sfiziose o in umido come nella ricetta del giorno. Ho utilizzato triglie fresche già pulite, squamate e a filetti, pronte per la cottura dopo una lavata veloce sotto acqua fredda corrente.

La nostra ricetta triglie in umido

Per prima cosa viene realizzato il sugo con pomodori freschi. Ho usato pomodori Piccadilly ma si possono usare anche i ramati, i S.Marzano o i ciliegini purchè maturi ma ancora ben sodi. Il sugo viene reso frizzante e brioso con il peperoncino rosso fresco e piccante. In alternativa si può usare anche il peperoncino essiccato. Poi lo si arricchisce con olive taggiasche oppure, in sostituzione, con olive di Gaeta. Infine si aggiungono i filetti di triglia e si aromatizzano con origano secco, oppure fresco, che donerà un sapore e un aroma tipicamente mediterraneo. L'intera ricetta delle triglie in padella si realizza in una trantina di minuti. Accompagnate le triglie in umido con fettine di pane casereccio integrale o al sesamo e un buon bicchiere di vino bianco aromatico e fruttato come un Est!Est!!Est!!! di Montefiascone.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pelate lo scalogno e tagliatelo a rondelle spesse. Mettetelo in una padella antiaderente insieme a 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

    Triglie in umido preparazione 0
  • 2

    Fatelo appassire e unite il peperoncino rosso fresco tagliato in due pezzi

    Triglie in umido preparazione 1
  • 3

    Fate insaporire, aggiungete i pomodori Piccadilly lavati e tagliati a spicchi per il senso della lunghezza e spolverizzateli con sale rosa

    Triglie in umido preparazione 2
  • 4

    Fateli cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti mescolando spesso e poi unite le olive taggiasche

    Triglie in umido preparazione 3
  • 5

    Lasciate insaporire e adagiatevi i filetti di triglia

    Triglie in umido preparazione 4
  • 6

    Spolverizzate con l'origano

    Triglie in umido preparazione 5
  • 7

    Fate insaporire le triglie da un lato sempre a fiamma bassa, poi giratele e spolverizzatele ancora con origano

    Triglie in umido preparazione 6
  • 8

    Coprite la padella e continuate la cottura a fiamma bassa per 8 minuti girando i filetti delicatamente un paio di volte

    Triglie in umido preparazione 7
  • 9

    Infine togliete il coperchio e spegnete il fuoco

    Triglie in umido preparazione 8
  • 10

    Distribuite nei piatti individuali le triglie piccanti insieme al loro fondo di cottura e alle olive e servite subito in tavola. Buon appetito! 

    Triglie in umido preparazione 9
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:30
Porzioni
2 persone
Categoria
Secondi di pesce
Pubblicata il
19/12/2016
N° visualizzazioni
1346

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista