Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti

di Cucinare.it

Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti

Descrizione

Le triglie alla peperonata sono un secondo piatto a base di pesce e verdure facile da realizzare ma molto gustoso e particolare. Le triglie si possono acquistare fresche da pulire e squamare, a filetti oppure surgelate sia intere che a filetti.

Per realizzare la ricetta consiglio di utilizzare filetti di triglia già puliti, squamati, spinati e pronti per la cottura

in questo modo anche i bambini e le persone anziane potranno gustarle senza pericolo di incappare nelle spine. Se invece optate per quelle fresche da pulire, fate molta attenzione ad asportare tutte le squame e le spine, anche quelle di piccole dimensioni. Le triglie sono pesci di mare e ce ne sono di due tipi: triglie di sabbia o fango oppure triglie di scoglio. Hanno carni sode, magre e molto digeribili. Sono ricche di proteine, sali minerali e vitamine. Il loro contenuto calorico è modesto: 100 gr. di prodotto edibile contengono 123 calorie. Le loro carni pregiate, dal sapore delicato ma intenso, si prestano ad un largo uso in cucina. Possiamo realizzare stuzzicanti antipasti, ottimi primi e squisiti secondi piatti. Quelle di piccole dimensioni sono l'ideale per realizzare delle sfiziose fritture. Quelle più grandi si possono cuocere al cartoccio, alla griglia, in umido etc.

In questa ricetta vengono cotte in umido, abbinate a verdure

e nello specifico peperoni, zucchine, pomodori, basilico e cipolle.

Come fare la ricetta delle Triglie alla peperonata

Si fanno cuocere le triglie per pochi minuti nel fondo di cottura della peperonata realizzata con gli ortaggi che poi si unisce ai pesci portandoli a cottura. Il risultato è un fragrante e appetitoso secondo piatto, molto saporito ma leggero e assai digeribile. Potete rendere ancora più fragrante il piatto, spolverizzando ogni triglia da entrambi i lati con pepe rosa prima di aggiungere la peperonata. Tenete a disposizione del brodo vegetale bollente che può servire da aggiungere alle verdure se la peperonata dovesse asciugarsi. Le triglie alla peperonata vanno assaporate ben calde.  Quindi servitele in piatti tenuti al caldo fino al momento del loro utilizzo. Accompagnatele con fettine di pane integrale casereccio e con un buon bicchiere di Vermentino di Sardegna dal sapore intenso e morbido.

COME FARE Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Versate l'olio extravergine di oliva in una casseruola e unite subito il cipollotto di Tropea pelato e affettato

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 0
  • 2

    Lasciatelo appassire dolcemente a fiamma bassa, mescolando spesso e facendo attenzione che non si bruci. Quindi unite le verdure lavate e asciugate: la zucchina e il peperone tagliati a bastoncino e i Piccadilly tagliati a spicchi

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 1
  • 3

    Aggiungete le foglie di basilico

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 2
  • 4

    Spolverizzate con il sale rosa, mescolate, abbassate la fiamma, coprite la casseruola e lasciate cuocere. Mescolate spesso durante la cottura e bagnate ogni tanto con brodo vegetale bollente se fosse necessario

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 3
  • 5

    Dopo 15 minuti, spegnete il fuoco

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 4
  • 6

    Prelevate qualche cucchiaiata del fondo di cottura della peperonata e mettetelo in una padella antiaderente. Fatelo scaldare leggermente e poi disponeteci i filetti di triglia lavati e asciugati

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 5
  • 7

    Fateli colorire e cuocere da entrambi i lati a fiamma medio bassa girandoli a metà cottura

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 6
  • 8

    Quindi unite la peperonata, lasciate insaporire a fiamma bassa per un paio di minuti girando delicatamente i filetti un paio di volte

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 7
  • 9

    Distribuite in piatti individuali le triglie alla peperonata e servite subito! Buon appetito!!!  

    Triglie alla peperonata, un secondo mare e monti preparazione 8
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
2 persone
Categoria
Secondi di pesce
Pubblicata il
30/01/2017
N° visualizzazioni
1082

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista