Torta salata con speck e senape

di Cucinare.it

Torta salata con speck e senape

Descrizione

Torta Salata


Se state cercando una ricetta per stupire i vostri commensali con un piatto particolare, goloso, raffinato e scenografico questa è la vostra ricetta: la torta salata con speck e senape!
Oltre alle caratteristiche citate sopra, questa ricetta ha anche il vantaggio di essere economica, facile e veloce da realizzare. Infatti non è una ricetta complicata da confezionare e perfino chi non è molto pratico in cucina farà un figurone da grande chef. Anche chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli potrà servire in tavola un piatto assolutamente unico in meno di un'ora, dove il tempo più lungo è quello di cottura. Proprio per questi motivi è una torta rustica che può essere particolarmente indicata per una cena improvvisata con amici.

torta salata con speck e senape!

La ricetta è anche piuttosto economica anche se gli ingredienti devono essere di buona qualità.
La nota fondamentale e originale è il sottofondo di senape Rotisseur che si spalma alla base della torta salata. Questa senape è molto particolare in quanto presenta al suo interno i semi interi di senape. Ha un aspetto rustico così come il sapore che è ruvido e intenso, molto aromatico ma non troppo forte né troppo piccante. E' ideale per la realizzazione di questa torta salata dove i vari sapori devono amalgamarsi alla perfezione e non sovrastarsi.
La scamorza bianca dal sapore dolce si fonde all'interno della torta creando un cuore morbidoso e filante.
La maggiorana è l'erba aromatica ideale per questa ricetta in quanto arricchisce di fragranza la farcitura della torta in maniera discreta ma pregnante.
Lo speck disposto sulla superficie solo a cottura ultimata, oltre a rendere molto scenografica ed invitante la preparazione, la arricchisce di golosità e di sapidità dal sapore affumicato che ben si affina con il resto degli ingredienti utilizzati.

torta salata consigli


Consiglio di acquistare uno speck altoatesino di buona qualità tagliato a fettine sottili in modo che siano facili da sistemare ad arte sulla torta salata.
La pasta sfoglia che racchiude la farcitura può essere acquistata oppure realizzata in casa.
A cottura ultimata, la torta salata con speck e senape si estrae dal forno e si lascia riposare per cinque minuti. Quindi va subito portata in tavola intera e poi tagliata a fette spesse in modo che la scamorza al suo interno sia ancora bella fluida e filante e si possano gustare tutti i sapori e gli aromi intensi che si degustano al meglio se ancora caldi.
Accompagnate con fette di pane casereccio e un buon bicchiere di vino rosso tipo Cabernet.
Potete trovare molte altre ricette di torte salate e rustiche stuzzicanti e gustose, cliccando qui.

Ingredienti & Procedimento

1 conf. di Pasta sfoglia

2 cucchiai di Senape Rotisseur

80 gr. di Scamorza bianca

100 gr. di Speck

  • 1

    Foderate una pirofila con la pasta sfoglia insieme alla carta da forno. Mettete sul fondo i due cucchiai di senape Rotisseur.

    Torta salata con speck e senape preparazione 0
  • 2

    Stendete bene la senape su tutto il fondo in un unico strato.

    Torta salata con speck e senape preparazione 1
  • 3

    Rompete le uova in una terrina e condite con il sale grigio.

    Torta salata con speck e senape preparazione 2
  • 4

    Sbattetele e aggiungete la maggiorana.

    Torta salata con speck e senape preparazione 3
  • 5

    Mescolate e unite il grana grattugiato.

    Torta salata con speck e senape preparazione 4
  • 6

    Miscelate e aggiungete la scamorza bianca a pezzettini.

    Torta salata con speck e senape preparazione 5
  • 7

    Mescolate bene fino ad ottenere un composto amalgamato.

    Torta salata con speck e senape preparazione 6
  • 8

    Versate il composto nella pasta sfoglia sopra lo strato di senape.

    Torta salata con speck e senape preparazione 7
  • 9

    Livellatelo bene e richiudete verso l'interno lungo tutto il bordo i lembi della pasta sfoglia.

    Torta salata con speck e senape preparazione 8
  • 10

    Mettete nel forno già caldo a 180 gradi e lasciate cuocere per 40 minuti. Quindi estraete dal forno.

    Torta salata con speck e senape preparazione 9
  • 11

    Sistemate sopra la torta salata le fettine di speck disponendo lungo tutta la circonferenza fettine arrotolate su se stesse tipo involtini e al centro raccolte come se fossero una rosa.

    Torta salata con speck e senape preparazione 10
  • 12

    Rimettete nel forno la torta salata e lasciate cuocere ancora per 5 minuti a 160 gradi. Infine estraete dal forno, disponete la torta salata con speck e senape su di un piatto da portata e servitela in tavola ancora calda. Tagliatela a fette davanti ai vostri commensali e buon appetito!!!

    Torta salata con speck e senape preparazione 11
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
45 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Torte salate e rustici
Pubblicata il
24/11/2017
N° visualizzazioni
1121

Valori nutrizionali per 1 porzione di Torta salata con speck e senape:

Calorie:
478,2
Carboitrati:
23,6
Grassi:
33,38
Proteine:
20,7

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista