Struffoli bimby, la dolce delizia della tradizione

di Cucinare.it

Struffoli bimby, la dolce delizia della tradizione

Descrizione

Ricetta tipicamente napoletana, da gustare a Natale o a Pasqua: gli struffoli bimby sono deliziose palline ricoperte di miele... da perdere la testa! L'origine degli struffoli, pero', non è molto chiara. Si racconta, infatti, che siano nati in Grecia e proprio dal termine greco strongoulos (arrotondato) derivi il loro nome. Non tutti però sono d'accordo con tale versione. Per altri, infatti, l'etimologia di struffolo è da far risalire a strofinare con riferimento al movimento che si fa per lavorare la pasta. Un'ultima versione, abbina ancora una volta lo struffolo a strofinare ma perché questa delizia della cucina partenopea strofina il palato.

Struffoli

con bimby o senza: tanti nomi per un'unica bontà Conosciuti come tipicamente napoletani, gli struffoli sono ormai conosciuti in tutta Italia, anche se con nomi diversi. In Abruzzo, ad esempio, vengono definiti cicerchiati perché hanno una forma simile ai legumi chiamati cicerchie. Stessa cosa in Umbria, mentre nei dintorni di Viterbo gli struffoli sono le castagnole, dolci tipici di Carnevale. In passato gli struffoli napoletani erano diffusi nei conventi. Le suore li preparavano per poi donarli alle famiglie nobili della città che si erano distinte per azioni di carità.

Ricetta struffoli bimby

Ma vediamo come preparare gli struffoli con bimby. Faclissimo! Per la lavorazione dell'impasto spenderete pochissimi minuti grazie al bimby, mentre per il taglio degli struffoli e la frittura dovrete, ovviamente procedere a mano. Anche il miele sarà messo a scaldare in una pentola e, appena fuso, verranno immersi gli struffoli (a fuoco spento). A questi verranno aggiunti anche confettini colorati. A dare poi la forma al piatto finale sarà la vostra fantasia: potrete optare per la forma a cupola o a ciambella. Il tocco finale sarà dato dall'aggiunta di  frutta candita. Non vi resta altro che prendere nota o stampare la ricetta degli struffoli bimby! Buona preparazione.  

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per fare la pasta occorre versare nel boccale uova, burro, zucchero, limoncello e la buccia di limone bio grattugiata, oltre ad un po' di olio

  • 2

    Il tutto va lavorato per 30 secondi impostando a velocità quattro

  • 3

    Successivamente aggiungiamo farina e lasciamo lavorare a velocità Spiga per 1 minuto e mezzo

  • 4

    Ora toccherà creare delle piccole corde con l'impasto e tagliarlo a pezzettini

  • 5

    Non resta che far riscaldare dell'olio in una padella e andare a friggere gli struffoli, lasciandoli sul fuoco fino a che non sono dorati. Li poggeremo, via via su carta assorbente per eliminare l'unto

  • 6

    Intanto avremo fatto fondere il miele in una pentola

  • 7

    Appena fuso spostiamo la pentola dal fornello e uniamo tutti gli struffoli nonchè i confetti preferiti; amalgamiamo bene il tutto con delicatezza

  • 8

    Disponiamo gli Struffoli bimby in una guantiera, formando una cupola o una ciambella, e guarnendo ancora con frutta candita.

    Struffoli bimby, la dolce delizia della tradizione preparazione 7
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
8 persone
Categoria
RICETTE BIMBY
Pubblicata il
17/04/2017
N° visualizzazioni
563

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista