Sformato di fagiolini

di Cucinare.it

Sformato di fagiolini

Descrizione

Lo sformato di fagiolini è un piatto vegetariano molto gustoso e fragrante, dal sapore delicato ma intenso. La ricetta è facile da realizzare e anche i meno esperti nell'arte culinaria potranno presentare in tavola un piatto che certamente riscuoterà un grande successo. Si presenta molto bene e con i giusti accorgimenti, lo sformato di fagiolini sarà pronto in meno di un'ora. Infatti per velocizzare i tempi potete lavare, pulire e lessare i fagiolini freschi il giorno prima dell'utilizzo avendo l'accortezza di scolarli molto bene e poi di riporli nel frigorifero in un contenitore chiuso. Potete anche utilizzare fagiolini fini surgelati da tuffare subito nell'acqua bollente salata senza scongelarli.  Per essere ancora più veloci si possono anche già far insaporire con i cipollotti freschi; si lasciano raffreddare, si trasferiscono le verdure nel solito contenitore chiuso, si mettono nel frigorifero e si passano direttamente nel mixer il giorno successivo.

Come si prepara lo sformato di fagiolini

La preparazione è semplice e svelta. Si mettono tutti gli ingredienti nel mixer e si frulla fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo abbastanza soffice. Se volete rendere lo sformato ancora più morbido ma compatto, aggiungete nel mixer una patata media lessata. Trasferite il composto in una pirofila e terminate la preparazione nel forno. Potete foderare la pirofila con carta da forno bagnata e strizzata. In alternativa potete imburrare la teglia, spolverizzare con pangrattato, inserire il composto e poi infornare. Consiglio di lasciar raffreddare completamente lo sformato di fagiolini prima di toglierlo dalla pirofila. In questo modo lo estrarrete con facilità e riuscirete a tagliarlo a fette più agevolmente. E' un piatto che può essere tagliato a fettine sottili e servito come stuzzicante antipasto. Tagliato a fette più spesse si puo' consumare come sostanzioso secondo piatto. Anche porzionato a quadrotti si puo' servire come finger food. Se proposto come antipasto, abbinatelo con fettine di pane casereccio scaldate e bruschettate insieme ad un buon aperitivo cocktail. Se invece lo servite come secondo piatto accompagnatelo a una fresca e agrumata insalata mista. Ottima un'insalatona di arance e barbabietole oppure a un'insalata di spinaci e arance. Potete armonizzare lo sformato di fagiolini  con un fragrante e goloso pesto di peperoni disposto in una ciotola a disposizione dei commensali. E' ottimo da gustare anche preparato il giorno prima, lasciato raffreddare e conservato nel frigorifero su di un piatto di ceramica e coperto con pellicola trasparente per alimenti. In questo caso togliete dal frigorifero lo sformato di fagiolini poco prima di servirlo, tagliatelo a fette e portatelo subito in tavola!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pelate e affettate i cipollotti freschi.

    Sformato di fagiolini preparazione 0
  • 2

    Versate l'olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e unite i cipollotti affettati.

    Sformato di fagiolini preparazione 1
  • 3

    Fateli appassire a fiamma dolce e poi aggiungete i fagiolini lessati.

    Sformato di fagiolini preparazione 2
  • 4

    Lasciateli insaporire per 5 o 6 minuti a pentola coperta e a fiamma dolce mescolando spesso. Quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

    Sformato di fagiolini preparazione 3
  • 5

    Una volta freddi, trasferite i fagiolini con tutto il condimento nel mixer.

    Sformato di fagiolini preparazione 4
  • 6

    Frullateli fino a che non otterrete un composto liscio e omogeneo. A questo punto aggiungete il pecorino grattugiato, il pangrattato e l'uovo. Condite con sale e pepe misto appena macinato.

    Sformato di fagiolini preparazione 5
  • 7

    Frullate nuovamente alla minima velocità finchè gli ingredienti si saranno amalgamati alla perfezione formando un composto soffice e liscio.

    Sformato di fagiolini preparazione 6
  • 8

    Foderate una pirofila con carta da forno bagnata e ben strizzata. Versate il composto a base di fagiolini nella pirofila e livellatelo bene.

    Sformato di fagiolini preparazione 7
  • 9

    Spolverizzate la superficie con pangrattato a piacere.

    Sformato di fagiolini preparazione 8
  • 10

    Mettete nel forno già caldo a 180 gradi e fate cuocere per 35/40 minuti. Infine estraete dal forno e lasciate raffreddare.

    Sformato di fagiolini preparazione 9
  • 11

    Trasferite lo sformato di fagiolini capovolgendolo sul piatto da portata.

    Sformato di fagiolini preparazione 10
  • 12

    Tagliatelo a fette e servite in tavola. Buon appetito!!!

    Sformato di fagiolini preparazione 11
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:40
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di verdure, VEGETARIANO
Pubblicata il
01/09/2017
N° visualizzazioni
1227

Valori nutrizionali di 1 porzione di Sformato di fagiolini:

Calorie:
180
Carboitrati:
16,5
Grassi:
9,75
Proteine:
7,66

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista