Seppie in padella

di Cucinare.it

Seppie in padella

Descrizione

Le seppie in padella sono una ricetta per un secondo piatto molto semplice da realizzare, pronto in pochi minuti. In realtà l’unica scocciatura di questa preparazione è dover pulire questi molluschi ma se il vostro pescivendolo di fiducia la fa per voi, ecco che anche questo problema sarà superato. Realizzare le seppie in padella è davvero molto semplice: in pochi minuti saranno pronte per essere gustate in tutta la loro bontà. Questa ricetta si presta a diverse varianti: quella che vi presento quest’oggi è realizzata con il pomodoro, ma per chi vuole c’è anche la versione in bianco. Io preferisco quella con un po’ di pomodoro a dare sapore e colore a questo secondo piatto, ma come si dice: de gustibus non est disputandum.

Le seppie in padella con pomodorini

Qualunque sia la vostra scelta e quindi la vostra preferenza, sappiate che le seppie vi garantiranno, oltre al gusto, anche una scorpacciata di proprietà salutari per il vostro organismo. Questi molluschi, infatti, appartenenti alla famiglia dei Cefalopodi Decapodi, presentano poche calorie, scarse quantità di zuccheri e grassi, buona quantità di proteine dall’elevato valore biologico. Discreta anche la presenza di vitamine, soprattutto B2, B12 e C, elevate le quantità di selenio, fosforo, ferro, rame e zinco. Qualche controindicazione ovviamente c’è: elevato, infatti, anche l’apporto di colesterolo, mentre sono sconsigliate per chi soffre di gotta o iperuricemia. Infine, occhio anche alla presenza di agenti inquinanti.

Proprietà e controindicazioni a parte, le seppie in padella sono assolutamente da provare e farlo non costa davvero nulla. Ricetta molto semplice e che può essere declinata in un’infinità di alternative: abbiamo detto che questa volta la presenteremo con i pomodori, ma se volete date anche uno sguardo alle seppie ripiene in padella. Una variante che assicura un ripieno di bontà. Non è da meno la ricetta seppie e patate in padella, altra possibilità da esplorare.
Dimenticavo! Vi consiglio di provare anche le seppie con i piselli e quelle gratinate ripiene di pecorino. Buona lettura.

COME FARE LE SEPPIE IN PADELLA

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pulite le seppie e tagliatele a pezzi medi oppure a strisce larghe.

    Seppie in padella preparazione 0
  • 2

    Fate soffriggere uno spicchio di aglio in olio extravergine d'oliva, unite le seppie e lasciatele  per un paio di minuti in cottura. 

    Seppie in padella preparazione 1
  • 3

    Rimuovete l'aglio, unite i pomodorini puliti e tagliati ed il sale.

    Seppie in padella preparazione 2
  • 4

    Aggiungete un bicchiere di acqua calda, mettete il coperchio alla padella e lasciate cuocere il tutto per 20, 25 minuti.

    Seppie in padella preparazione 3
  • 5

    Intanto tagliate il pancarré.

    Seppie in padella preparazione 4
  • 6

    Fatelo tostare in una padella antiaderente per 4 minuti (2 per lato).

    Seppie in padella preparazione 5
  • 7

    Preparate i piatti con le seppie in padella, aggiungendo prezzemolo fresco tritato al momento ed i pancarré tostati. Buon appetito!

    Seppie in padella preparazione 6
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
25 minuti
Porzioni
2 porzioni di Seppie in padella
Categoria
Secondi di pesce
Pubblicata il
13/03/2019
N° visualizzazioni
4231

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista