Riso con verza e carne

di Cucinare.it

Riso con verza e carne

Descrizione

Il Riso con Verza e Carne è un primo piatto facile da preparare, e come carne si possono usare o carne rossa o la salsiccia o la pancetta, poichè si abbinano bene con la verza. Questa risotto è anche un modo per far mangiare un po' di verdure ai vostri bimbi! Infatti la verza spesso è una verdura che non piace, quindi questa ricetta è una valida opzione per poterla consumare almeno una volta! Fate attenzione alla cottura del riso, perché a seconda della qualità i tempi di cottura cambiano. Potete usare anche la salsiccia in alternativa alla carne. L'insaccato da usare può cambiare a seconda dei vostri gusti: salsiccia di pollo, di vitello, di maiale. Se invece preferite, potete scegliere la pancetta da abbinare alla verza. Se amate i gusti forti potete aggiungere un pizzico di pepe a fine cottura. Al posto del parmigiano potete anche optare per del pecorino, che dona al piatto un sapore più deciso. Un altro consiglio è quello di tenere da parte qualche foglia di verza intera, poiché vi serviranno per impiattare al meglio!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Tritate finemente la cipolla

  • 2

    Lavate la verza e tagliatela a listarelle

  • 3

    Tagliate la carne rossa a pezzetti

  • 4

    Prendete una padella antiaderente e versate un goccio d'olio

  • 5

    Fate scaldare l'olio per qualche minuto, poi aggiungete la cipolla tritata e fatela soffriggere

  • 6

    Dopo tre minuti aggiungete la verza e la carne

  • 7

    Quando la carne comincia a cambiare colore, aggiungete il riso

  • 8

    Sfumate con un bicchiere di vino bianco, e fate evaporare

  • 9

    Abbassate la fiamma e versate il brodo vegetale nella pentola

  • 10

    Proseguite la cottura per circa 18 minuti

  • 11

    A fine cottura salate e aggiungete del parmigiano. Mettete nei piatti e servite a tavola

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
4 persone
Categoria
Risotti
Pubblicata il
16/07/2015
N° visualizzazioni
801

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista