Polpette di Orzo

Polpette di Orzo

di Cucinare.it

Descrizione

Le Polpette di Orzo sono una ricetta molto semplice da realizzare e ottima da preparare per un pranzo o una cena vegetariana. L'orzo è un cereale che ha origini molto antiche, è originario dell'Asia ma grazie alle sue proprietà si è diffuso in breve tempo in tutto il mondo. E'  costituito da circa il 18% da fibre e dalla restante percentuale da acqua, proteine, ceneri e zuccheri, inoltre questo cereale aiuta il corretto funzionamento del sistema cardiovascolare, facilita la digestione e grazie alla sua altra concentrazione di vitamina C, è un ottimo alleato del sistema immunitario. Queste polpette sono davvero gustose, provatele e buona lettura!

Ingredienti & Procedimento

125 gr di Orzo decorticato

125 ml di Latte

2 Fette di Pancarré

1 Uovo di piccole dimensioni

2 cucchiai di Parmigiano grattugiato

½ Spicchio d'Aglio

Rosmarino q.b

Pangrattato q.b

Sale q.b

  • 1

    Per prima cosa, mettete l'orzo in ammollo in una ciotola con l'acqua fredda, fate attenzione se l'orzo è decorticato, l'ammollo richiesto è di circa 12 ore, se invece l'orzo è integrale, l'ammollo richiesto è di 24 ore, quindi vi consiglio di fare quest'operazione il giorno prima della preparazione delle polpette in modo da avere a disposizione l'orzo pronto al momento dell'uso

  • 2

    Trascorso il tempo di ammollo, scolate l'orzo dall'acqua e fatelo cuocere in una pentola con acqua bollente e salata per circa 50 minuti (se decorticato) oppure per 90 minuti (se integrale)

  • 3

    Mescolate di tanto in tanto e una volta cotto, spegnete la fiamma, scolatelo e lasciate intiepidire

  • 4

    Nel frattempo, sbucciate l'aglio e tritatelo finemente, sciacquate il rosmarino sotto l'acqua corrente e sminuzzate gli aghi aiutandovi con una mezza luna o un coltello abbastanza affilato

  • 5

    Sistemate in una ciotola con il latte le fette di pancarré o se preferite il pane raffermo e lasciate in ammollo per circa 20 minuti

  • 6

    Trascorso il tempo necessario, sbattete l'uovo e sistematelo in una ciotola con l'aglio, il rosmarino, il parmigiano, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il pancarré strizzato dal latte di ammollo

  • 7

    Mescolate in modo da far amalgamare gli ingredienti e unite anche l'orzo ormai intiepidito

  • 8

    Lavorate il composto fino a quando sarà omogeneo

  • 9

    Formate delle palline con le mani e schiacciatele leggermente

  • 10

    Rotolatele nel pangrattato in modo da ricoprirle completamente e sistematele su una teglia foderata con carta da forno

  • 11

    Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti, ricordatevi di girare le polpette a metà cottura in modo da garantire una cottura omogenea

  • 12

    Quando mancheranno circa 3 minuti da fine cottura, azionate il grill del forno in modo da far dorare la superficie delle vostre polpette ed ottenere una panatura più croccanteUna volta cotte, sfornatele e servitele caldeBuon appetito

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
01:40
Porzioni
2 persone
Categoria
VEGETARIANO
Pubblicata il
08/03/2016
N° visualizzazioni
309

Condividi questa ricetta

Ricette correlate

Lascia un commento

Scarica la rivista