Abbacchio al Forno

di Cucinare.it

Abbacchio al Forno

Descrizione

L'Abbacchio al forno è un piatto che in famiglia per tradizione prepariamo per Pasqua. La ricetta è quella tipica di Roma ed ha come contorno le patate, le quali assumono un sapore unico. E' un secondo piatto tradizionale che non ammette varianti. E' bene sapere che l'abbacchio è un agnello che viene allevato solamente con il latte di pecora. Questo rende la sua carne chiara. Ciò crea anche una distinzione di sapore tra l'abbacchio e l'agnello comune.

Come fare l'abbacchio al forno

L'abbacchio al forno è un secondo molto saporito e gustoso, da preparare con cura e da servire con contorno di patate per una decorazione completa. La preparazione dell'abbacchio cucinato al forno non ha varianti. Per essere originale deve rispettare dosi e tempi di cottura, oltre che la scelta della carne selezionata a dovere. Infatti l'abbacchio è un agnello che viene allevato esclusivamente con il latte di pecora: è questo particolare che rende la carne chiara e tenerissima, e permette di distinguere l'agnello comune dall'abbacchio.

Proprietà nutritive dell'abbacchio

Senza dubbio la carne è un alimento importante perché ricca di proteine e sali minerali tra cui ferro, potassio e magnesio. La carne contiene anche tante vitamine, soprattutto quelle del gruppo B. La carne di abbacchio si presenta sicura perché è possibile tracciare la sua provenienza e assicurare la salute dei consumatori. Digeribile e adatto per tante preparazioni, l'abbacchio si presta comunque ad essere cucinato nella versione classica, cioè al forno con le patate. Una preparazione accurata è quello che ci vuole. L'abbacchio non è difficile da cucinare, ma è fondamentale che rispetti i tempi di cottura per ottenere un secondo di carne tenera e gustosa.

Ricetta Abbacchio

Per cominciare, puoi procedere lavando l'abbacchio; poi lo asciughi e pratichi qualche fessura dove puoi mettere dell'aglio e del rosmarino. Rosola la carne nell'olio per qualche minuto prima di metterlo nella teglia e aggiungi il vino con l'aceto. Fai evaporare e inforna l'abbacchio a 180° C. Sbuccia nel frattempo le patate e tagliale a dadi di media grandezza; poi falle bollire per 4 minuti e mettile assieme all'abbacchio dopo che questo è stato in forno per almeno 20 minuti. Aggiusta di sale e fai cucinare per ancora mezz'ora fino a quando l'abbacchio diventerà dorato.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Preriscaldate il forno a 200° C, in questo modo sarà sufficientemente caldo quando vi servirà

  • 2

    Lavate con acqua corrente l'abbacchio ed eliminate l'acqua in eccesso tamponandolo con un panno da cucina

  • 3

    Praticate qualche piccola fessura sulla carne ed inserite in essi qualche pezzetto di aglio sgusciato ed il rosmarino

  • 4

    Scaldate l'olio in una teglia abbastanza capiente

  • 5

    Adagiatevi l'abbacchio ed aggiungete sale e pepe, qualche rametto di rosmarino e la salvia

  • 6

    Dopo qualche minuto aggiungete il vino mescolato all'aceto e lasciatelo evaporare lasciando rosolare l'abbacchio per una decina di minuti

  • 7

    Ora potete infornare l'abbacchio a 180° C

  • 8

    Nel frattempo lavate e sbucciate le patate e tagliatele a dadi non troppo piccoli

  • 9

    Fate bollire dell'acqua salata in una pentola e quando bollirà immergetevi le patate facendole cuocere per 4 minuti, poi scolatele

  • 10

    Dopo che saranno trascorsi 20 minuti da quando avete infornato l'abbacchio aggiungete ad esso le patate

  • 11

    Aggiustate leggermente di sale

  • 12

    Mescolate e lasciate cuocere il tutto per un'altra mezz'ora, facendo attenzione che la carne e le patate non si brucino e soprattutto avendo l'accortezza di mescolare ogni tanto affinché le patate prendano il sapore della carne

  • 13

    Sfornatelo quando le patate si saranno dorate ma sono ancora morbide e quando l'abbacchio risulterà ambrato. Impiattate, servite caldo e gustatelo! Se volete scoprire altre ricette per Pasqua, cliccate qui

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:50
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi al forno
Pubblicata il
03/01/2014
N° visualizzazioni
1845

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista