Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà

di Cucinare.it

Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà

Descrizione

Questa volta voglio presentarvi una ricetta davvero originale: la piadizza! Si tratta dell'unione di due specialità tipicamente italiane: la piadina e la pizza. Questa piadizza unisce il nord e sud: la piadina, infatti, è un piatto nato in Emilia Romagna, mentre la pizza è il simbolo di Napoli. Entrambe queste pietanze rappresentano la tradizione culinaria tricolore anche all'estero e unite insieme formano un piatto di una bontà unica!

Piadizza, l'unione di due ricette storiche

Si tratta di due ricette molto antiche. Il primo documento dove è presente la parola piadina (piada per l'esattezza) risale al 1371. Questo piatto faceva parte dei tributi che la città di Modigliana doveva pagare alla Camera Apostolica, come riportato dal Cardinale Angelico. Successivamente anche Giovanni Pascoli parlò della piadina, "il pane di Enea", che è definito "il cibo della povera gente". La pizza nasce ancora prima: nel 997 è presente nel latino volgare di Gaeta e più tardi in un contratto di locazione del 1201. In origine la pizza era ricoperta da una salsa bianca, soltanto dopo arrivarono olio e pomodori. La regina della Pizza, la Margherita, ha origine più recente (18°-19° secolo) anche se il suo nome arriva nel 1889 in onore di Margherita di Savoia, regina d'Italia.

La ricetta della piadizza

Lo so, starete morendo dalla voglia di capire come preparare questa bontà. Niente di più semplice! Basterà avere sotto mano una piadina e condirla come se fosse una pizza. Nel nostro caso abbiamo utilizzato pomodori ciliegia, tonno e olive nere. Il risultato è da leccarsi i baffi! La piadizza in padella è un piatto ideale quando si cerca una ricetta facile e veloce, ma non solo. Perché non accompagnare una serata in compagnia con questa delizia? Bontà garantita unita a un pizzico di novità per un risultato che renderà davvero contenti i vostri ospiti! Buona lettura e buon appetito!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Lavate i pomodorini, tagliateli ed eliminate i semini interni

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 0
  • 2

    Conditeli con 2 cucchiai scarsi d'olio extravergine d'oliva, sale e foglie di basilico tagliato grossolanamente; coprite e mettete da parte

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 1
  • 3

    Sciacquate le olive nere e denocciolatele

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 2
  • 4

    Tagliate la mozzarella in 2, strizzatela e poi tagliatela a fettine

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 3
  • 5

    Fate scaldare una padella antiaderente e cuocete la piadina 2 minuti per lato

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 4
  • 6

    Disponete la mozzarella sulla base; continuate con i pomodorini, il tonno sott'olio ben gocciolato e le olive

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 5
  • 7

    Lasciate cuocere per altri 3 minuti

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 6
  • 8

    La vostra piadizza é pronta per essere gustata. Guarnite con altro basilico fresco. Buon appetito!

    Piadizza, piadina e pizza in un'unica bontà preparazione 7
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:07
Porzioni
1 persona
Categoria
Pizze e Focacce
Pubblicata il
21/07/2017
N° visualizzazioni
1194

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista