Penne con Peperoni rossi e olive nere

di Cucinare.it

Penne con Peperoni rossi e olive nere

Descrizione

Delizioso primo piatto vegetariano, veloce e facilissimo da realizzare: le Penne Con Peperoni Rossi E Olive Nere. I peperoni in agrodolce con le olive sono un goloso e appetitoso condimento per la pasta che, dopo essere stata saltata in padella, viene legata con pecorino grattugiato che la rende piccantina e mette ancora più in risalto la saporosità del condimento. Se preferite potete sostituire i peperoni rossi con dei più delicati peperoni gialli, oppure utilizzare entrambi i colori in modo da ottenere un sapore più variegato. Insaporite anche con dei capperi, il risultato finale vi conquisterà! Buona lettura e buon appetito!

Preparare le penne con peperoni rossi e olive nere è semplice e veloce

In questa ricetta abbiamo utilizzato come formato di pasta le penne rigate. Caratteristiche perchè il loro motivo rigato permette al sugo di rimanere attaccato alla pasta... Se preferite però, anche i rigatoni sono adatti per questo primo piatto!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a bollore, salatela e tuffateci le penne

  • 2

    Tagliate a listarelle i peperoni in agrodolce e metteteli in una padella wok antiaderente insieme all'olio extravergine di oliva e alle olive

  • 3

    Fate insaporire mescolando spesso e mantenendo la fiamma dolce

  • 4

    Lasciate cuocere per 10 minuti bagnando con una tazzina del liquido agrodolce dei peperoni

  • 5

    Scolate la pasta al dente e trasferitela nella padella

  • 6

    Fate saltare per 1 minuto, spegnete il fuoco, spolverizzate con il pecorino e mescolate bene

  • 7

    Distribuite in fondine individuali e servite subito in tavola. Se volete scoprire altre ricette vegetariane, cliccate questo link.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:05
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
2 persone
Categoria
Primi facili e veloci
Pubblicata il
06/08/2016
N° visualizzazioni
1093

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista