Penne alla Saracena

di Cucinare.it

Penne alla Saracena

Descrizione

Oggi vi postiamo la gustosissima ricetta delle Penne alla Saracena. Quando venivano a trovarmi gli amici all'improvviso, ed era quasi ora di cena, il panico! Mentre parlavano pensavo a quello che avevo in frigo. Poi ho trovato una ricetta gustosa e, soprattutto, velocissima. Le penne alla saracena, ideali anche in caso di bimbi a cena. Un primo piatto siciliano, antipanico, velocissimo da preparare e anche molto leggero, che prevede solo un ingrediente fresco, la ricotta. Servite la penne ancora calde e, se lo preferite, colorate il piatto decorandolo con profumate foglie di menta ed un'ulteriore spolverata di ricotta. Accompagnate con un buon vino bianco frizzante e fresco, lascerete gli invitati, di sicuro, molto soddisfatti!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    In una casseruola, mettete a bollire circa due litri di acqua, con aggiunta di sale, per cuocere le penne

  • 2

    Lavate i pomodori sotto l'acqua corrente

  • 3

    Tagliateli a spicchi con un coltello da cucina, affilato

  • 4

    Intanto tritate finemente l'aglio, il prezzemolo e la menta

  • 5

    In una padella dal bordo alto versate tre cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • 6

    Versate, dentro l'olio, i pomodori tagliati

  • 7

    Aggiungete il trito di menta, prezzemolo e aglio

  • 8

    Scolate le penne al dente

  • 9

    Versatele nella padella con i pomodori e il trito

  • 10

    Spolverate sopra abbondante formaggio pecorino grattugiato

  • 11

    Lasciate cuocere la pasta con gli ingredienti per qualche minuto

  • 12

    Spegnete il fuoco e mescolate bene, per amalgamare le penne con il sugo. Versate la pasta in un contenitore capiente e grattugiate sopra, abbondantemente, la ricotta al forno (che per effetto della disidratazione diventa compatta). Le penne alla Saracena sono pronte, il loro profumo avrà già riempito la vostra cucina!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:05
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di verdure
Pubblicata il
06/05/2015
N° visualizzazioni
691

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista