Pasta alla Gricia

di Cucinare.it

Pasta alla Gricia

Descrizione

La Pasta alla Gricia è un tipico piatto laziale, molto amato e famoso. E’ molto saporito e gustoso e la sua realizzazione è facile e veloce. La sua preparazione è molto simile a quella della pasta alla amatriciana. Questo primo piatto è considerato, infatti, l’antenato della pasta alla amatriciana che veniva preparato dai pastori laziali. Lo realizzavano con pasta secca, pecorino, pepe nero e guanciale. Questi erano i pochi e semplici ingredienti frutto del loro lavoro che avevano a disposizione negli zaini durante la transumanza e che utilizzavano per sostentarsi. Vi è però una differenza fondamentale tra i due piatti.... L’assenza di pomodoro nella pasta alla gricia. Infatti, all’epoca in cui risale la ricetta, il pomodoro non era ancora conosciuto.

La ricetta pasta alla gricia si può realizzare sia con la pasta lunga che con pasta corta

Infatti sono ottimi sia gli spaghetti alla gricia che i rigatoni alla gricia! Va servita ben calda e gustata subito per godere appieno della sua saporosità e dei suoi aromi. Consiglio di usare grani di pepe nero e di pestarli nel mortaio prima dell'utilizzo: sprigioneranno molto più aroma e insaporiranno in maniera deliziosa il piatto. Utilizzate il guanciale, meglio se di Amatrice, molto più profumato e saporito e non la pancetta perchè non avreste lo stesso risultato. Questo primo piatto è un’ottima idea da cucinare quando a pranzo arrivano ospiti improvvisi... E si vuole comunque fare bella figura con un piatto ricco e gustoso. Ma questa ricetta è ideale anche quando si ha poco tempo a disposizione per cucinare e si ha voglia di assaporare un piatto veramente da leccarsi i baffi. Io amo molto questa ricetta e di seguito troverete le mie istruzioni per prepararla: porterete in tavola una pasta alla gricia veramente speciale e squisita. Per preparare una pasta alla gricia cremosa, vi basterà aggiungere una buona spolverata di pecorino e farlo mantecare per qualche minuto prima di servire. Il formaggio si fonderà è il vostro piatto sarà ancora più buono! Buona lettura! Potrete trovare molte altre ricette sfiziose e squisite di primi piatti da realizzare velocemente cliccando qui.  

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, riempite una pentola con acqua salata e portate ad ebollizione

  • 2

    Sbucciate la cipolla e sciacquatela sotto l'acqua corrente

  • 3

    Tagliatela prima a metà e poi a pezzi, scegliete la grandezza in base ai vostri gusti

  • 4

    Tagliate il guanciale a pezzetti e tenete da parte

  • 5

    Versate in una padella abbastanza ampia, un giro di olio, unite la cipolla e fatela soffriggere per qualche minuto

  • 6

    Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete il guanciale e mescolate con un cucchiaio di legno

  • 7

    Fate rosolare a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto per non farlo bruciare

  • 8

    Buttate la pasta e fate cuocere

  • 9

    Scolate la pasta al dente, mettetela nella padella con il sugo di cipolla e guanciale

  • 10

    Unite un po' d'acqua di cottura della pasta, una spolverata di pecorino e mantecate

  • 11

    Aggiungete una spolverata di pecorino e pepe su ogni porzione e servite.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:20
Porzioni
6 persone
Categoria
Primi facili e veloci
Pubblicata il
28/06/2016
N° visualizzazioni
3506

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista