Pasta alla Bolognese

Pasta alla Bolognese

di Cucinare.it

Descrizione

Ecco la buonissima ricetta della Pasta alla Bolognese. Anni fa in visita a Bologna lessi su di un cartello affisso all'entrata di una piccola locanda la seguente affermazione:"Se ami la cucina tipica dell'Emilia Romagna non puoi non conoscere il ragù alla Bolognese". Niente di più vero! Il ragù alla Bolognese è uno dei condimenti più tradizionali per primi piatti di questa città; composto da carne tritata e pomodoro servito generalmente su delle fresche tagliatelle all'uovo o su degli spaghetti. La tradizione vuole che la carne utilizzata sia la cartella di bovino, ma noi vi presenteremo una versione meno grassa e più veloce da preparare.

Pasta alla bolognese, errori da non fare

Il ragù bolognese richiede particolari accorgimenti. Chi volesse cimentarsi nel cucinare la pasta alla bolognese deve conoscere alcuni errori da evitare. Il primo? Riguarda i tempi di cottura di verdure e carne. Le prime hanno bisogno di più tempo rispetto alla seconda ed è per questo che vanno messe a cuocere per prime. Successivamente si può aggiungere la carne e continuare la cottura in comune.

La vera ricetta della pasta alla bolognese

La ricetta pasta alla bolognese è talmente tanto tradizionale e legata al territorio che c'è chi ha pensato bene di andare a depositare quella originale. Così nel 1982 l'Accademia italiana della cucina ha registrato alla Camera di commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna la ricetta originale del ragù. Così da allora le imitazioni non hanno via di scampo. Chiunque voglia sapere come preparare la pasta alla bolognese vera ha una sola ricetta da seguire. Zero dubbi o forse no, visto che comunque in ogni famiglia ci sono trucchetti e segreti diversi per preparare questo piatto che rientra nella tradizione culinaria italiana. E' arrivato il momento di metterci ai fornelli. La ricetta che vi posto è un po' meno grassa di quella originale, ma altrettanto buona.  

Ingredienti & Procedimento

320 gr. di Pasta (per questa ricetta abbiamo usato le penne rigate)

Carne di suino macinata 250 g

Carne bovina macinata non magra 250 g

50 gr di Sedano

30 gr di Cipolle

20 gr di Carote

150 gr di passata di Pomodori

1/4 di bicchiere di Vino rosso

1 lt Acqua

Sale q.b

Parmigiano Reggiano (secondo i gusti, su ogni singolo piatto)

  • 1

    Il primo passo è la preparazione degli ingredienti.Prendete le carote, il sedano e la cipolla pulitele accuratamente e tagliatele a cubetti

  • 2

    Siamo pronti per iniziare la fase della cotturaPrendete le verdure e versatele in una padella fonda con dell'olio

  • 3

    Rosolatele a fiamma media per almeno 10 minuti

  • 4

    Aggiungete le due carni macinate continuando sempre a mescolare per evitare la formazioni di grumoli di carne

  • 5

    Tenete il preparato sul fuoco per altri 15 minuti dando alla carne il tempo di assorbire il soffritto, sfumate poi con il vino rosso

  • 6

    Continuate versando la vostra passata di pomodoro, mescolando energicamente e lasciando cuocere per almeno 30 minuti a fiamma dolce

  • 7

    A questo punto la carne si è legata al sugo, possiamo quindi procedere con la fase successiva

  • 8

    Versate mezzo litro di acqua nella pentola, preferibilmente un po' alla volta, e lasciate cuocere su fiamma dolce per altri 30 minuti

  • 9

    Infine, passata la mezz'ora, ripetete la stessa operazione di prima versando un ulteriore mezzo litro di acqua

  • 10

    Il vostro ragù dovrà cuocere su fiamma dolce per almeno 1 ora

  • 11

    Aspettate che l'acqua si rapprenda ed il vostro ragù è pronto per essere versato sul tipo di pasta che preferite o, perché no, usato come ripieno per una buona lasagna

    Pasta alla Bolognese preparazione 10
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
02:30
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di carne
Pubblicata il
06/05/2015
N° visualizzazioni
251

Condividi questa ricetta

Ricette correlate

Lascia un commento

Scarica la rivista